facebook rss

Evade dagli arresti domiciliari
per andare al Mercatino di Natale:
condannato a 10 mesi

ASCOLI - I fatti risalgono al dicembre scorso. All'uomo residente nell'Acquasantano sono state concesse le attenuanti generiche

L’avvocato Emiliano Carnevali

Dieci di mesi di carcere per non aver rispettato, a più riprese, l’obbligo della detenzione domiciliare. E’ la pena che è stata inflitta ad un giovane (P.D.) residente nell’Acquasantano per una serie di evasioni commesse tra l’ottobre e il dicembre scorso quando si era recato a visitare i mercatini di Natale ad Ascoli.

La sua assenza da casa, tuttavia, non era sfuggita ai Carabinieri che avevano provveduto a riportarlo in carcere. All’uomo, difeso dall’avvocato Emiliano Carnevali, sono state riconosciute le attenuanti generiche.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X