facebook rss

Il pakistano si è ustionato
in casa e non al ristorante

STELLA DI MONSAMPOLO - Lui e altri connazionali presenti non parlano italiano e, come indicazione ai soccorritori, è stato dato il nome di un vicino ristorante che a pranzo è anche chiuso
...

L’eliambulanza si alza in volo dal piazzale dello stadio con il pakistano ustionato a bordo

Il pakistano di 40 anni che si è ustionato con olio bollente, è rimasto vittima di un incidente domestico e non avvenuto sul posto di lavoro, ovvero il ristorante Hakuna Matata di Stella di Monsampolo, come riportato da Cronache Picene. L’equivoco nasce dal fatto che sia l’uomo che si trovava con lui al momento del ferimento – avvenuto in casa – non parlano italiano. Tanto che ai soccorritori sono riusciti a malapena a fornire il nome di un vicino ristorante. I sanitari, giunti sul posto, gli hanno prestato le prime cure e poi caricato in ambulanza vicino al ristorante che, tra l’altro, a pranzo è anche chiuso. Quindi il 40enne è stato trasportato fino al piazzale dello stadio “Riviera delle Palme” di San Benedetto, dove ad attenderlo c’era l’eliambulanza “Icaro” che l’ha trasferito all’ospedale regionale Torrette di Ancona.

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X