facebook rss

Travanti interrompe
la campagna elettorale

ASCOLI - Dopo l'aggressione in piazza della Viola e la prognosi di venti giorni, l'ex assessore è intervenuto di nuovo con un post sui social: «Ringrazio tutti per la solidarietà ricevuta». La candidata Laura Allevi contro la Lega: «Come fa ad appoggiare Fioravanti?».

Dopo il violento episodio di mercoledì sera in piazza Viola sfociato anche in una denuncia ai Carabinieri e la prognosi di venti giorni del Pronto soccorso, l’ex assessore Claudio Sesto Travanti ha deciso di sospendere la campagna elettorale. Lo ha fatto con un post sul suo profilo social in cui afferma testualmente: «Ringrazio tutti per la solidarietà ricevuta. Informo che sono impossibilitato di continuare a fare campagna elettorale. Grazie». Non si ferma la campagna elettorale dei candidati della lista di Travanti, il Movimento ascolano. Dall’ex candidata leghista Laura Allevi, ora in corsa per il Comune nella formazione di Travanti, arriva una frecciata nei confronti dei leghisti ascolani. «Come fanno ad appoggiare Fioravanti? -si chiede- anche alla luce delle polemiche sulla gestione dei migranti. L’appoggio è stato deciso dal sindaco Castelli e dalla deputata Latini dopo aver illuso Antonini oppure Fioravanti si è convertito al “verbo” di Salvini? Per la disistima che ho nei dirigenti locali di Lega e Fratelli d’Italia ho deciso di appoggiare Piero Celani e spero che anche gli elettori si sveglino».

 

 

Travanti, 20 giorni di prognosi Aggressore denunciato ai Carabinieri Spuntano una ragazza testimone e sms con un avvocato

Claudio Travanti aggredito in strada dal candidato di un’altra lista Il leader di “Movimento Ascolano”: «Mi ha dato un calcione e un pugno»


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X