Quantcast
facebook rss

Fisiatri a congresso
nel ricordo di Giattini

ASCOLI - L'appuntamento organizzato dalla sezione regionale Marche della Simfer e dal Santo Stefano Riabilitazione si terrà il 31 maggio e il 1 giugno in Pinacoteca. Ci sarà un premio speciale dedicato al dottore recentemente scomparso
...

Ascoli “capitale” della fisiatria. Venerdì 31 maggio e sabato 1 giugno, infatti, si terrà in città l’annuale convegno della Simfer Marche, la Società Scientifica dei Medici Fisiatri Italiani, organizzato dal Santo Stefano Riabilitazione unitamente alla stessa presso la Pinacoteca civica. L’evento si svolgerà alla presenza di figure di riferimento nel settore con focus (dedicato come ogni anno alla memoria del dottor Pasquale Pace) di grande attualità: appropriatezza, efficacia ed efficienza in riabilitazione.

Il dottor Giattini

Per l’edizione 2019 è stata scelta come sede Ascoli in onore del dottor Alberto Giattini, direttore della struttura di degenza riabilitativa del Santo Stefano “Centro Venerabile Marcucci” prematuramente scomparso nel dicembre scorso. Durante il congresso verrà presentato il premio intitolato alla sua memoria, che verrà assegnato ad un progetto finalizzato all’aumento dell’appropriatezza delle cure riabilitative, sia sul piano strettamente clinico che su quello organizzativo, tutti argomenti sui quali Giattini è stato attivo anche come socio autorevole della Simfer.
«Assicurare l’appropriatezza delle cure in riabilitazione -dice il responsabile scientifico dell’evento, Massimo Vallasciani– è un dovere nei confronti delle persone da riabilitare e contemporaneamente una necessità dell’intero sistema sanitario. Fare le cose giuste al momento giusto nel luogo giusto è possibile solo tenendo in considerazione i diversi aspetti del problema».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X