Quantcast
facebook rss

Lo sport nelle scuole d’Infanzia
grazie a “E’ solo un gioco”
(Tutte le foto)

ROCCAFLUVIONE - Festa conclusiva del progetto per la promozione dell’attività motoria nelle Materne che ha coinvolto 300 bambini del locale plesso e quelli di Ascoli, Mozzano, Venarotta, Acquasanta, Arquata, Rotella e Pagliare
...

(Foto Edo)

Giorno di festa questa mattina nella palestra di Roccafluvione dove si è svolta la giornata conclusiva di “È solo un gioco”, progetto promosso dal Centro sportivo italiano (Csi) e finanziato dalla Regione Marche, per la promozione dell’attività motoria nella scuola dell’Infanzia.

Grazie al lavoro di istruttori qualificati e al coinvolgimento di insegnati e dirigenti scolastici, al programma di educazione fisica hanno partecipato in questo anno scolastico che volge alla conclusione ben trecento bambini di quindici classi delle scuole materne di Pagliare, Rotella, Roccafluvione, Arquata, Acquasanta, Venarotta e Ascoli (Borgo Solestà, Cantalamessa, Mozzano).

A fare gli onori di casa il neo rieletto sindaco di Roccafluvione, Francesco Leoni. Presenti i dirigenti scolastici dell’Isc Valfluvione e Borgo Solestà (Silvia Giorgi) e dell’Isc Spinetoli-Pagliare (Enrico Piasini) e il consigliere regionale Fabio Urbinati. Ma siamo solo all’inizio. L’esperienza, infatti, si ripeterà nell’anno scolastico 2019-2020 e sarà allargato a più bambini e bambine possibili.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X