Quantcast
facebook rss

Vip e curiosità dell’Air Show
C’è anche il meteorologo Morico
(Il video dell’esibizione)

SAN BENEDETTO - Sul lungomare l'esperimento della pedonalizzazione; spazio all'artigianato e alla "Campagna amica" di Coldiretti. Il sindaco Piunti: «La città ha dimostrato maturità, sono davvero fiero»
...
L'esibizione delle Frecce Tricolori

di Marco Braccetti

Tra gli ospiti vip dell’Air Show (qui l’articolo) c’era anche un ufficiale in congedo, arcinoto al pubblico televisivo. Si tratta del tenente colonnello Massimo Morico, meteorologo della tv. Motociclista appassionato, nella giormnata di sabato 8 giugno Morico ha salutato i suoi colleghi nello stand dell’Aeronautica Militare collocato sul lungomare insieme a molti altri punti espositivi di quello che nel weekend è stato un vero e proprio caleidoscopio di occasioni.

Morico (terzo da sinistra) allo stand dell’Aereonautica

Prodotti dell’artigianato tipico marchigiano, eccellenze enogastronomiche. Ma anche capi d’abbigliamento ufficiali del marchio Aereonautica Militare, oltre ad info-point dei volontari dell’Associazione Arma Aereonautica. Tutto ciò anche dell’apporto della Coldiretti, con il suo progetto di “Campagna Amica”. L’iniziativa è stata supportata dalla Camera di Commercio e, sabato, per dare il via agli stand, c’era anche il presidente Gino Sabatini, accompagnato, tra gli altri, da Cesare Rossi Aeroclub Picenum e da Roberto Galanti, console onorario della Repubblica di Moldova per Marche e Abruzzo. Con loro, rappresentanti dell’Aereonautica Militare, della Polizia municipale, insieme al noto meteorologo Morico.

Alcune delle autorità presenti

L’area espositiva era collocata lungo gran parte della corsia eszt del lungomare: con conseguente stop al traffico e divieti di sosta. Alle ore 6 di sabato era scattata la chiusura della corsia est del lungomare, quella dove sono state montate le bancarelle. Per questo, era previsto anche il divieto di sosta, con rimozione delle auto rimaste parcheggiate. Da questo punto di vista, si è registrato un dato molto più positivo del previsto. La municipale ha fatto sapere che non si è dovuto procedere ad alcuna rimozione. Mentre per i divieti della mattinata successiva, fonti dell’ufficio viabilità dicono sia stato rimosso un solo mezzo. Tutti, dunque, si sono attenuti diligentemente alle disposizioni. «Civilissima San Benedetto» è stato il commento di Luigi Cava, capo della segreteria del sindaco, tra i principali organizzatori operativi dell’evento.

I ragazzi del Radio Club Piceno col comandante della Municipale Coccia

Lui, ad onor del vero, non è nuovo a San Benedetto. Da diverse estati, infatti, frequenta la città delle palme ed ha sempre avuto parole d’apprezzamento.
Insieme al sindaco Pasqualino Piunti, hanno assistito alla rassegna aerea diverse autorità, tra cui il senatore Giorgio Fede (tra l’altro, membro della Commissione Difesa di Palazzo Madama), il prefetto Rita Stentella, il questore Luigi De Angelis, il contrammiraglio Enrico Moretti, il colonnello dei carabinieri Ciro Niglio. Nel corso della manifestazione, Piunti ha preso la parola per congratularsi direttamente verso tutta la città, considerando che un grande evento come l’arrivo delle Frecce sia scivolato via senza particolari problemi: «San Benedetto ha dimostrato maturità, sono davvero fiero».

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X