Quantcast
facebook rss

Ascoli, Addae alla Juve Stabia
Troiano e Casarini in bilico:
centrocampo da ricostruire

SERIE B - Il centrocampista ghanese va alla neopromossa a parametro zero. Da definire la conferma o meno dei due centrali. Piace Castagnetti della Cremonese
...

Bright Addae

di Bruno Ferretti

Bright Addae alla Juve Stabia, neopromossa in serie B. Il trasferimento del centrocampista ghanese al club di Castellammare viene considerato cosa fatta. Manca solo l’annuncio ufficiale, ma l’accordo sarebbe stato già raggiunto dal diesse dei campani Polito e il procuratore del centrocampista. Contratto biennale con opzione per un altro anno. Addae (26 anni) nella Juve Stabia guadagnerà una cifra superiore rispetto ad Ascoli (190.000 euro contro 140.000).

Troiano

Addae è in scadenza di contratto e quindi libero di andare dove vuole a parametro zero. Questo significa che l’Ascoli non ricaverà un euro dalla sua partenza. È stato un errore di valutazione commesso dalla vecchia dirigenza, che avrebbe dovuto rinnovare il contratto al calciatore evitando di arrivare a scadenza. Poi, quando il nuovo diesse bianconero Tesoro ha cercato di correre ai ripari (a ottobre-novembre, come lui stesso ha precisato nella recente conferenza stampa), non ha potuto farlo perché il procuratore dell’africano non ha inteso trattare. Addae, proveniente dal Gubbio, fu uno dei primi giocatori dell’era Bellini. Ha disputato con l’Ascoli gli ultimi cinque campionati (uno di Lega Pro e poi quattro di B) collezionando 153 presenze e segnando 8 gol.

Casarini

Tutti sono utili, nessuno é indispensabile, d’accordo. E l’Ascoli potrà andare avanti anche senza Addae, ma si tratta pur sempre di un titolare (28 presenze e un gol nell’ultimo campionato) che dovrà essere ben sostituito. Così come Frattesi che torna al Sassuolo per fine prestito. Il reparto che più degli altri deve essere rinforzatoto é proprio il centrocampo, che al momento può contare solo su Cavion e Carpani, poiché Troiano e Casarini sono in scadenza di contratto. E Iniguez rientra all’Udinese per fine prestito. Su Casarini l’Ascoli vanta un diritto di riscatto: se non lo esercita, il centrocampista rientra al Novara.

Nel mirino bianconero c’era Castagnetti, 29enne interno della Cremonese. Bisognerà ora vedere se é una scelta condivisa dal nuovo allenatore Zanetti. Diversamente, si seguiranno altre piste. Il mercato offre tante opportunità , si tratta di saper cogliere quelle giuste e funzionali ai programmi dell’Ascoli che punterà con decisione ai playoff. Stavolta l’obiettivo è chiaro.

Castagnetti della Cremonese


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X