Quantcast
facebook rss

Notte in ospedale per Fanesi,
ma torna in tempo
per il primo Consiglio

CASTORANO - Il neo sindaco è stato colpito da una forte colica renale che lo ha costretto alle cure dei medici del "Mazzoni". La dimissione alle 17 di venerdì. Alle 19 la convocazione della nuova assise e il giuramento di rito. Poi la festa in piazza
...

Ha rischiato di dover rinviare la seduta di insediamento del Consiglio comunale, e quindi il suo giuramento, il neo sindaco Graziano Fanesi, a causa di una forte colica renale che lo ha tormentato per tutta la notte di giovedì e parte della giornata di venerdì 14 giugno. Fortunatamente, dopo le prime cure prestate dai medici del “Mazzoni”, nel pomeriggio i dolori sono passati e il sindaco ha potuto presentarsi puntuale, alle 19, alla prima riunione del Consiglio comunale.

Il neo sindaco Fanesi

«Forse a causa di un colpo di freddo o dello stress degli ultimi giorni, ho avuto una dolorosissima colica renale -racconta il primo cittadino subito dopo la fine della seduta- e quindi sono dovuto andare al pronto soccorso e rimanere tutta la notte in ospedale per gli accertamenti e le cure del caso. Mi hanno dimesso alle 17 poi sono tornato a casa, una doccia e via, pronto per la seduta consiliare. Non avevo avuto mai problemi del genere, comunque ora mi sono ripreso e sto bene».
Dopo la riunione, il sindaco Fanesi ha preso parte ai festeggiamenti organizzati in piazza e ha dimenticato in fretta la brutta esperienza.

Cla. Fe.

Si insedia il nuovo Consiglio Luca Straccia sarà vicesindaco


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X