Quantcast
facebook rss

Serie B: Palermo, Trapani
e Chievo iscrizioni a rischio
L’ex Kanoutè al Parma in A

SERIE B - Le tre società sono alle prese con problemi economici. Lunedì 24 giugno la scadenza. Mercoledì l'assemblea di Lega fisserà le date del prossimo campionato
...

Kanoutè bianconero al “Del Duca” contro il Parma: la squadra con cui giocherà la prossima stagione (Foto Edo)

di Bruno Ferretti

Lunedì prossimo 24 giugno scade il termine per iscriversi al campionato di serie B 2019-2020, e le venti società aventi diritto dovranno presentare in Lega tutta la necessaria documentazione. Per l’Ascoli, in regola con tutti i pagamenti pregressi, non sembrano esserci problemi. Ma ci sono almeno tre società cadette in difficoltà che stanno cercando le risorse economiche per sanare le loro posizioni: Palermo, Trapani e Chievo. Per loro è una corsa contro il tempo. Restano intanto alla finestra Foggia e Venezia che sono retrocesse in Serie C e sperano di essere “ripescate” in B se qualche società non dovesse iscriversi. Per mercoledì 19 giugno, intanto, é stata convocata, nella sede della Lega B a Milano, l’assemblea delle società. All’ordine del giorno anche le date del prossimo campionato: inizio, fine, soste.

I MOVIMENTI DEGLI EX – Mattia Mustacchio, 30 anni, passa dal Perugia al Crotone. Nell’ultimo campionato ha giocato in prestito al Carpi. Mustacchio nel 2014-2015 ha giocato nell’Ascoli (33 presenze, 5 gol). È tornato di recente per partecipare alla partita degli ex. L’interno senegalese Frank Kanoutè (12 presenze in bianconero nel girone di ritorno del campionato 2017-2018) va dal Pescara al Parma in Serie A. L’ex esterno Filippo Antonelli è il direttore sportivo del Monza di Berlusconi e Galliani. Antonelli (41 anni) ha disputato con l’Ascoli due campionati di Serie B, dal 2003 al 2005, con 58 presenze e 6 gol.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X