Quantcast
facebook rss

Fioravanti in visita all’Adim
Focus sui problemi delle aziende

ASCOLI - Il neo sindaco si è incontrato con il ceo Gussoni. L’occasione è servita per approfondire alcuni problemi infrastrutturali e non. La ricognizione proseguirà anche in altri complessi industriali della zona di Campolungo
...

Fioravanti in visita all’Adim

Nella mattinata di mercoledì 19 giugno il nuovo sindaco Marco Fioravanti, confermando quanto sostenuto durante la campagna elettorale, cioè di voler avere rapporti molto stretti con il mondo industriale in un’ottica di sviluppo, ha fatto visita all’Adim Scandolara di Campolungo. Si è incontrato con il ceo Fabio Amilcare Gussoni, figlio dello storico arbitro di calcio, e con lui ha approfondito i problemi ritenuti prioritari per l’azienda, nata addirittura nel 1919 a Tradate (Varese), che ad Ascoli produce in particolare tubetti in plastica e in alluminio e altri prodotti come finiture e tecnologie di stampa. Attualmente è tra le poche realtà europee in grado di offrire queste tipologie di prodotti.

Fioravanti con Gussoni

L’occasione è servita per approfondire alcuni problemi infrastrutturali e non. Il sindaco, accompagnato dal consigliere Nico Stallone, ha voluto fare una ricognizione che proseguirà anche in altri complessi industriali. Che cosa è emerso? Ad esempio la difficoltà dei collegamenti attraverso l’aeroporto di Falconara. Un ritornello che tutte le aziende del Piceno e delle Marche non mancano mai di sottolineare. In campagna elettorale Fioravanti era stato in visita anche all’Arch Legno. Tra i suoi impegni programmatici c’è una particolare attenzione nella ricerca di nuovi investitori industriali.

F.D.M.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X