facebook rss

Quintana, Porta Romana presenta le dame
e il cavaliere esordiente Lorenzo Melosso
(Foto e Video)

ASCOLI - Passerella per Simona Pieroni e Beatrice Peroni, le "prime donne" rosso-azzurre di luglio ed agosto. Tanta curiosità anche per il protagonista delle Giostre, non ancora 18enne, alla sua prima al Campo dei Giochi

 

di Andrea Pietrzela

Al Sestiere di Porta Romana, accanto al console Luigi Tulli, introduce la serata il caposestiere Pier Luigi Torquati: «Noi seguiamo la storia e la tradizione, per questo le dame devono avere un legame col Sestiere. Simona Pieroni, la dama di luglio, ha la figlia che fa parte del gruppo dei musici, mentre Beatrice Peroni, dama di agosto, ha fatto la damigella con noi nel 2005 quando portammo anche il Palio a casa. Lorenzo Melosso, il cavaliere, lo conosciamo da quando era piccolo: crediamo molto in lui e gli facciamo tutti un grosso in bocca al lupo».

IL CAVALIERE – Studia all’istituto tecnico agrario, compirà 18anni il 6 luglio e la settimana successiva esordirà come cavaliere nel Sestiere in cui è cresciuto. Questo in breve è Lorenzo Melosso che, emozionato e in poche parole, ha ringraziato tutti i presenti alla sua presentazione: «Ringrazio il Comitato che ha da subito creduto in me. Ci siamo preparati bene, abbiamo curato tutti i dettagli. Ce la metterò tutta». Il cavallo non l’ha ancora scelto, ma è pronto a dare battaglia.

LE DAME – Sarà la 47enne Simona Pieroni la protagonista rosso-azzurra nella sfida di luglio. La donna, che nella vita lavora per una multinazionale farmaceutica, vive ad Ascoli da undici anni con suo marito e sua figlia. «Amo moltissimo anche il mio cane – scherza la futura dama, originaria di Siena – sono una amante della Contrada e, venendo dalla città del Palio, per me non è difficile amare la vita di Sestiere. Mia figlia Margherita fa la tamburina, spero che continui a coltivare questa passione anche in futuro» Simona indosserà un vestito rosso, mentre la dama di agosto Beatrice Peroni ne indosserà uno blu: «Ringrazio di cuore Gigi Torquati e Gigi Tulli, per me è il sogno di una bambina che si realizza – le prime parole della donna 35enne ascolana – ho partecipato con mio marito nel 2005 come damigella e abbiamo vinto, spero con tutto il cuore di portare di nuovo fortuna». Nella vita Beatrice è abilitata ad esercitare la professione di avvocato, ma attualmente dedica le sue attenzioni soltanto al figlio Pietro di tre anni. Nonostante ora viva a Bergamo con il marito, ma non perde occasione per tornare in città quando si avvicina il momento della Quintana».

Beatrice Peroni (dama di agosto), il cavaliere Lorenzo Melosso e Simona Pieroni (dama di luglio)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X