Quantcast
facebook rss

Crepet, Rizzo, De Bortoli e Giorgino:
Monteprandone diventa
“Capitale” del giornalismo

MONTEPRANDONE - Presentata la X edizione di "Piceno d'Autore" in programma dal 1 al 23 luglio organizzata dall'associazione "I luoghi della scrittura", La Bibliofila con il sostegno del Comune, Regione Marche, Provincia e Bim. La novità dell'anno è l'aperitivo letterario prima degli incontri. Premi speciali alla casa editrice "Bollati Bolingheri" e all'editor Stefano Izzo
...

Gli organizzatori con al centro il neo sindaco Sergio Loggi

Paolo Crepet, Ferruccio de Bortoli, Sergio Rizzo e Francesco Giorgini. Oltre ai due premi speciali alla casa editrice “Bollati Bolingheri” e all’editor Stefano Izzo. Sono questi gli ingredienti della decima edizione di “Piceno d’Autore” in programma dal 1 al 23 luglio nel centro storico di Monteprandone. Un parterre de roi che trasformerà il borgo piceno per sei sere nella “Capitale” italiana del giornalismo e della comunicazione. Il tema scelto dagli organizzatori, l’instancabile Mimmo Minuto de La Bibliofila di San Benedetto e l’avvocato Silvio Venieri presidente dell’associazione “I luoghi della scrittura” è attualissimo: “Informazione e comunicazione. Raccontare la comunità oggi”. Si parte il 1 luglio, in piazza dell’Aquila, con Paolo Crepet. “Invocare, provocare, raccontare la Passione” è il nome dell’incontro coordinato da Simone Incicco, giornalista de L’Ancora e Consigliere dell’Ordine Regionale dei Giornalisti delle Marche. Giovedì 11 luglio sarà la volta del vicedirettore di La Repubblica, Sergio Rizzo che proporrà una riflessione su “L’Italia fuori dell’euro: fantapolitica?”, con introduzione di Mario Di Vito giornalista de Il Manifesto e Il Resto del Carlino. La rassegna proseguirà lunedì 15 luglio con un appuntamento che darà spazio ad una riflessione sul nuovo civismo. Relatore della serata sarà Ferruccio de Bortoli, già direttore de Il Corriere delle Sera e de Il Sole 24 ore. L’incontro sarà coordinato da Pier Paolo Flammini, giornalista di RivieraOggi. Nella serata di martedì 16 luglio verrà assegnato il “Premio Nazionale Editor 2019” a Stefano Izzo, editor della narrativa italiana per De Agostini Planeta. Sarà presente Pino Imperatore, autore di “Con tanto affetto ti ammazzerò”. Coordina Mimmo Minuto. Lunedì 22 luglio, ospite della serata sarà Francesco Giorgino, volto del Tg1. Ad affiancarlo sul palco di Piceno d’Autore, Renato Pierantozzi giornalista di Cronache Picene. L’ultimo appuntamento è in programma martedì 23 luglio quando verrà consegnato il Riconoscimento Casa Editrice 2019 a Bollati Boringhieri. Saranno presenti Michele Luzzatto, direttore editoriale e Marco Aime autore di “L’isola del non arrivo. Voci da Lampedusa”. Coordina Silvio Venieri. Gli appuntamenti del 1°, 11, 15 e 22 luglio sono accreditati come corso di formazione dell’Ordine dei Giornalisti Marche. I giornalisti possono iscriversi attraverso la piattaforma nazionale Sigef. Gli incontri avranno inizio alle ore 21:30, si terranno tutti in piazza dell’Aquila nel Centro Storico di Monteprandone. In caso di pioggia, si svolgeranno al Centro Pacetti, via San Giacomo n. 107, Centobuchi di Monteprandone.

La novità –  L’edizione 2019 è caratterizzata da un rinnovato format sotto forma di “Aperitivo letterario…aspettando l’Autore”. Nell’attesa dell’incontro con gli ospiti, dalle ore 19, è possibile gustare un aperitivo a base dei prodotti tipici ed eccellenze enogastronomiche del territorio all’interno del centro storico. Si possono anche visitare i musei e i luoghi di interesse storico e artistico che sono custoditi nel cuore borgo. Alle ore 21,30 prenderà poi il via l’incontro con l’Autore. Inoltre in occasione delle serate del 1, 11, 15 e 22 luglio, il Comune di Monteprandone mette a disposizione un servizio di trasporto gratuito con partenza (da San Benedetto) alle ore 19 liceo Scientifico “Benedetto Rosetti” in viale De Gasperi; alle 19:10 dal palazzetto dello Sport in viale Dello Sport ed infine alle ore 19:20 dalla piazza Sacra Famiglia a Porto d’Ascoli. Il rientro è previsto al termine dell’incontro con l’autore. E’ anche previsto un minibus veloce dalle ore 20 sarà attivo un minibus dal parcheggio del Santuario di San Giacomo della Marca al Centro Storico.

(servizio in aggiornamento)

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X