facebook rss

HC Monteprandone
al Cinquantennale
della “Partille Cup”

PALLAMANO - In Svezia, dall'1 al 6 luglio, al torneo giovanile più grande del mondo. Per i ragazzi del coach Vultaggio l'onore di sfilare con la bandiera italiana (unica squadra di club del nostro Paese) nella cerimonia d'apertura. L'emozione dei fratelli Romandini. Gli auguri del sindaco Loggi

L’Handballl Club Monteprandone dall’1 al 6 luglio parteciperà in Svezia alla Partille Cup, il torneo di pallamano giovanile più grande del mondo che dal 1970 richiama oltre ventimila atleti. Per la società dei fratelli Roberto e Pierpaolo Romandini è la seconda partecipazione dopo quella dello scorso anno. Sarà presente con la squadra Under 14 allenata dal coach Andrea Vultaggio e avrà anche l’onore di sfilare nella cerimonia di apertura, in programma a Göteborg, come portabandiera azzurra essendo l’unica squadra di club italiana in questa storica edizione del Cinquantennale.

Prima della partenza, gli auguri del sindaco Sergio Loggi: «Ricordatevi di rispettare gli avversari e divertirvi, ci auguriamo che riportiate a casa un bel risultato». Il presidente Roberto Romandini: «Un grazie va a Vultaggio e soprattutto ai genitori per la disponibilità». Il vice presidente Pierpaolo Romandini, che sarà in Svezia con i dirigenti Raffaele Salladini e Paride Bisirri: «Ci apprestiamo a vivere 15 giorni di fuoco con l’Under 14, visto che dopo il rientro in Italia, ci regaleremo anche l’Interamnia World Cup di Teramo. Ringrazio in particolare la dirigente Sonia Romandini che si è spesa molto in questo periodo».

Alla “Partille Cup” partecipano 48 Paesi, 1.385 formazioni in 25 categorie. Ottanta i campi di gioco. Le formazioni Under 14 sono 90. Monteprandone in campo il 2 luglio contro i tedeschi della SG Wehrheim/Obernhain. Il 3 luglio contro gli svedesi dell’IK Sävehof 3 e del RP IF. Il 4 luglio affronterà i finlandesi del Fylkir 2 e i norvegesi del Nordstrand IF. Ecco i sedici componenti della squadra pronta a salire sull’aereo: Lorenzo Capocasa, Kevin Cammisa, Matteo Vagnoni, Mirko Salladini, Lorenzo Petroni, Wasim Khouaja, Marco Di Girolamo, Moreno Salladini, Daniele D’Andrea, Alessandro Tritto, Riccardo Simonetti, Giulio Pompei, Morgan Caucci, Davide Evangelista, Maria Emmanuel De Angelis, Francesko Cela.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X