Quantcast
facebook rss

Arengo, la nuova giunta:
dentro la Volponi, fuori la Trontini
Bono presidente del Consiglio

ASCOLI - Decisione nella notte. La pediatra di "Cittadini in Comune" supera nela rush finale la rappresentante di "Forza Ascoli". Donatella Ferretti (cultura), Monica Acciarri (turismo) e Monia Vallesi (Lega) le altre tre donne del nuovo governo Fioravanti. Con loro le new entry Dario Corradetti e Nico Stallone (un ritorno) della Lega e Marco Cardinelli (Fratelli d'Italia) e le conferme di Massimiliano Brugni (Noi di Ascoli) e Giovanni Silvestri (Forza Ascoli)
...

Maria Luisa Volponi (a destra) con il sindaco Marco Fioravanti e Giovanni Silvestri

di Franco De Marco

Sorpresa in extremis, durante la notte, nella composizione della nuova giunta comunale. Entra la pediatra Maria Luisa Volponi (Cittadini in Comune) mentre non trova posto Laura Trontini (Forza Ascoli) che sembrava dovesse essere la prescelta dopo un lungo tira e molla. Il sindaco Marco Fioravanti ha in serata sciolto tutti i nodi. Il presidente del Consiglio comunale sarà l’avvocato Alessandro Bono (Scelta responsabile). Per il resto tutto come previsto. Ricapitolando, dunque, le quattro donne della giunta sono Donatella Ferretti (Scelta responsabile) alla cultura, Monica Acciarri (Insieme per Ascoli) al turismo e Monia Vallesi (Lega) con delega agli eventi.

Laura Trontini

La squadra maschile è invece composta da cinque assessori: Dario Corradetti (Lega) con delega al bilancio e alle partecipate; Nico Stallone (Lega), oltre allo sport, avrà anche la delega al commercio e al centro storico: un “pacchetto” notevole; Massimiliano Brugni (Noi di Ascoli), assessore uscente allo sport, avrà invece il sociale; Giovanni Silvestri (Forza Ascoli), figura storica dell’Amministrazione comunale con 20 anni di esperienza prima con Piero Celani poi con Guido Castelli, oltre alla delega a vice sindaco, avrà quella dell’urbanistica: Marco Cardinelli (Fratelli d’Italia) si occuperà dei lavori pubblici. Con precedenti esperienze assessorili, dunque, ci sono Gianni Silvestri, Massimiliano Brugni, Donatella Ferretti e Nico Stallone. New entry invece Dario Corradetti, Marco Cardinetti, Monica Acciarri, Maria Luisa Volponi e Monia Vallesi.

Si conferma quello che aveva promesso in campagna elettorale il nuovo primo cittadino: mix di esperienza e novità. Sabato, nel Consiglio comunale di insediamento, il sindaco Marco Fioravanti annuncerà dunque questa squadra. In base alla distribuzione delle deleghe si può notare come la Lega, partito di maggioranza, abbia il peso maggiore sia come numero di assessori, tre, sia come quantità e “pesantezza” di deleghe.

Alessandro Bono (Foto Vagnoni)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X