facebook rss

Mister Sarri incontra
gli amministratori: festa
e cittadinanza onoraria il prossimo anno

ACQUAVIVA PICENA - Gli verrà conferita al suo ritorno. «E' stato contento di questa proposta, cercheremo di coinvolgerlo il più possibile visto che lui si è dichiarato felicissimo di aver scelto il nostro paese per le vacanze». Presente anche il comandante della Stazione dei Carabinieri

Maurizio Sarri, secondo da sinistra, con gli amministratori acquavivani

Ultimi giorni di vacanze in Riviera per Maurizio Sarri. Dopo quelli di San Benedetto , il nuovo allenatore della Juventus si è incontrato anche con gli amministrastori di Acquaviva Picena. Oggi pomeriggio il sindaco Pierpaolo Rosetti, l’assessore allo sport Luca Balletta (ex calciatore), l’assessore al turismo e cultura Barbara Riga e il comandante della stazione dei Carabinieri di Acquaviva Luca Sansiveri, sono stati ospiti nella villa affittata dal tecnico bianconero.

Nell’incontro il sindaco Rosetti e il vice sindaco Balletta a nome di tutta l’Amministrazione Comunale di Acquaviva ha voluto comunicare a mister Sarri l’intenzione di conferirgli la cittadinanza onoraria al suo ritorno la prossima estate e di organizzargli anche una festa ad Acquaviva con tutti i cittadini.

«Sarri – commenta il vice sindaco Luca Balletta – è stato contento di questa proposta e cercheremo di coinvolgerlo il più possibile nel nostro paese visto che lui si è dichiarato felicissimo di aver scelto Acquaviva per le vacanze. La sua intenzione è di rimanere qui sempre. Con lui abbiamo parlato della bellezza del nostro paese e della splendida accoglienza che Acquaviva e gli acquavivani gli hanno riservato».

B.Mar.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X