facebook rss

Serie B, l’Ascoli ha chiesto
alla Lega di ospitare
il sorteggio del calendario

ASCOLI - Per la città sarebbe una novità assoluta. La data non è ancora fissata, ma sarà alla fine di luglio. Il campionato inizierà venerdì 23 agosto con l'anticipo della prima giornata

L’Ascoli Calcio ha posto la propria candidatura per ospitare il sorteggio del calendario per il campionato di Serie B 2019-2020 che inizierà venerdì 23 agosto con l’anticipo della prima giornata. Ne ha dato notizia in serata Valeria Lolli, responsabile della comunicazione del sodalizio bianconero.

Se la Lega di Serie B dovesse accettare tale candidatura, per Ascoli sarebbe una novità assoluta perché mai, in passato, ha ospitato tale manifestazione. Si tratta di un appuntamento rilevante che richiamerà nel capoluogo piceno presidenti e/o dirigenti delle venti società cadette, nonché i vertici della Lega B con in testa il presidente Mauro Balata, il designatore Emidio Morganti (essendo ascolano farà gli onori di casa) e numerosi altri addetti ai lavori.

Per direttori sportivi e procuratori dei calciatori sarà anche una ghiotta occasione di incontro in chiave mercato. Al sorteggio del calendario interverranno anche i giornalisti delle principali testate giornalistiche, radio e Tv. La location adatta potrebbe essere il teatro Ventidio Basso, ma questo verrà valutato solo dopo aver ricevuto l’ok della Lega.

La responsabile della comunicazione dell’Ascoli Calcio, Valeria Lolli


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X