facebook rss

Ascoli-Frosinone, amichevole
al “Del Duca” lunedì 5 agosto
Media Sport Event nuovo partner

SERIE B - Il direttore generale Gianni Lovato annuncia: «Contratto triennale con la società che cura il precampionato di Lazio, Genoa, Spal e altri club». Annullato il test con il Palermo. Si giocherà in notturna il giorno della festa di Sant'Emidio

Gianni Lacchè presidente di Media Sport Event e Gianni Lovato direttore generale dell’Ascoli (Foto Edo)

di Bruno Ferretti

Il nuovo Ascoli targato Zanetti si presenterà alla città e ai tifosi lunedì 5 agosto affrontando al “Del Duca”, in notturna, il Frosinone. Sarà un valido banco di prova a venti giorni dal campionato contro un avversario di pari categoria appena sceso dalla Serie A. Lo ha annunciato il direttore generale Gianni Lovato, oggi, nel corso di una conferenza tenuta in sede insieme a Gianni Lacché, agente Fifa e presidente di “Media Sport Event”, la società romana che curerà per tre anni il precampionato dell’Ascoli. L’amichevole con il Frosinone di Nesta, nel giorno dedicato a Sant’Emidio patrono di Ascoli, sostituisce quella con il Palermo che è stata annullata a causa delle ben note vicissitudini del club siciliano che dovrà ripartire dalla Serie D.

«Siamo ormai ad un passo dall’inizio della nuova stagione. Domenica prossima la squadra partirà per il ritiro di Cascia ma il raduno ci sarà venerdì per effettuare visite mediche e test – ha detto Lovato – con “Media Sport Event” l’Ascoli entra in un circuito importante. É una società di livello internazionale che lavora da anni con club di Serie A come Lazio, Genoa, Spal e altri. Speriamo che questo rapporto possa durare a lungo con reciproca soddisfazione».

«Siamo lieti di collaborare con l’Ascoli, un club prestigioso e ricco di storia calcistica. Ringrazio il direttore Lovato e il patron Pulcinelli per averci dato fiducia – ha dichiarato Lacché – abbiamo confermato Cascia come località del ritiro precampionato perché ha tutti i requisiti giusti e anche per non stravolgere il programma. In futuro vedremo. A parte quella con Frosinone, contiamo di organizzare un’altra amichevole di prestigio, sempre ad Ascoli, il 18 agosto ad una settimana dal campionato, ma dobbiamo aspettare l’esito dei primi turni delle Coppe europee per valutare la disponibilità delle squadre. Vedremo anche di organizzare una partita di livello a gennaio durante la sosta del campionato».

Ricapitolando ecco i collaudi  precampionato dell’Ascoli: 19 luglio a Foligno con una selezione locale dilettanti, il 23 luglio Foligno-Ascoli, il 26 luglio Ascoli-Spezia a Sarnano (ore 18), il 5 agosto Ascoli-Frosinone al Del Duca (ore 20,30).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X