facebook rss

Samb, Santurro c’è:
«Un onore essere qui»

SERIE C - Primo acquisto ufficiale del club rossoblù. «Ho parlato con Montero e mi ha dato subito l'impressione di una persona seria e competente, faremo bene», le prime parole dell'estremo difensore. Mauro Persico nuovo medico sociale

di Benedetto Marinangeli 

Ed arriva la prima ufficialità. Di solito si parte sempre dal portiere e così è stato anche per la Samb. Il sodalizio del “Riviera delle Palme”, infatti, ha annunciato la firma di dell’estremo difensore Antonio Santurro che arriva in in prestito secco dal Bologna. Classe ’92, ha vestito per due stagioni la maglia del club felsineo ricoprendo il ruolo di terzo portiere. Nella stagione 2017-2018 ha fatto anche il suo esordio in serie A in Bologna-Roma chiusa con il punteggio di 1-1.

Santurro con la maglia della Samb

«Provo sensazioni bellissime -queste le prime parole di Santurro- sono felicissimo e motivatissimo per questa nuova avventura. La Samb per me è una delle piazze più importanti di Italia ed è un onore essere qui e indossare questa maglia. Non vedo l’ora di iniziare e conoscere i miei nuovi compagni di squadra. Ho parlato con Montero e mi ha dato subito l’impressione di una persona seria e competente. Anche lui è molto carico, insomma ci sono tutte le condizioni per fare bene. Non vedo l’ora che arrivi il 15 luglio».

E nei prossimi giorni ci saranno altre ufficializzazioni. La prima sarà quella di Emilio Volpicelli, che arriverà dalla Salernitana in prestito secco. L’accordo tra le due società e tra il calciatore e la Samb è stato raggiunto da tempo ed a breve, forse anche domani, l’attaccante sarà a San Benedetto per mettere nero su bianco. Altro nome caldo per il fronte offensivo è quello di Iacopo Cernigoi. Un’operazione in via di definizione anche se da Salerno la danno praticamente fatta. Si torna a parlare di Daniele Ferri Marini in uscita dal Mantova. Su di lui c’è pure l’ Arezzo.

Cernigoi

Il diesse Pietro Fusco sta anche cercando un paio di intermedi per il centrocampo. I nomi che circolano sono quelli di Nicholas Bensaja dell’Imolese e di Lorenzo De Grazia ex Ascoli e Teramo. Entrambi sono nel mirino della Salernitana con uno dei due che potrebbe essere dirottato alla Samb. Sul  playmaker è sempre in auge il nome di Manuel Giandonato della Fermana.

Nuovo staff medico. Il nuovo medico sociale della società è il dottor Mauro Persico, specialista in cardiologia e medicina interna. Persico, da sempre grandissimo tifoso rossoblù, fino a 6 mesi fa è stato direttore della Uoc (unità operativa complessa) di cardiologia ad indirizzo riabilitativo all’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto. “La società tutta dà il benvenuto al dottor Persico augurandogli un buon lavoro in vista della nuova stagione ormai alle porte”, si legge nel comunicato ufficiale del club del Riviera delle Palme.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X