facebook rss

Samb: Cernigoi e Volpicelli a un passo,
Zaffagnini pedina di scambio
per arrivare a Giandonato

SERIE C - Non ancora ufficiale la trattativa per i due attaccanti di proprietà della Salernitana. Per il playmaker della Fermana si cerca un'operazione che possa essere soddisfacente per entrambe le società. Piace il terzino Esposito. Gianluca Dottori e Stefano Visi nello staff di Paolo Montero

Giandonato della Fermana

di Benedetto Marinangeli

Chi si aspettava per oggi delle nuove ufficializzazioni di arrivi in casa Samb è rimasto deluso. Il club rossoblù è sempre in attesa di definire ufficialmente le operazioni relative a Iacopo Cernigoi e Emilio Volpicelli. Il primo, ingaggiato nello scorso mercato invernale dalla Salernitana, è ad un passo da un nuovo prestito dopo la positiva esperienza al Rieti (15 presenze, 5 reti e 2 assist). La trattiva è a buon punto ed arriverà in rossoblù in prestito secco, la stessa formula adottata per Emilio Volpicelli.

Il ds Fusco (Foto Cicchini)

Pietro Fusco è sempre alla ricerca di un play maker di centrocampo. E la fiugira più gettonata è quella di Manuel Giandonato. Il regista ex Juventus primavera sarebbe molto attratto da una piazza come quella Samb. In passato ha militato anche con Livorno, Catania, Catanzaro e Lecce per passare nella passata stagione alla Fermana. Giandonato ha un altro anno di contratto con il club canarino che potrebbe utilizzarlo come pedina di scambio.

La Samb potrebbe mettere sul piatto Andrea Zaffagnini che non rientrerebbe nei piani tattici della nuova squadra disegnata da Montero. Fusco ha avuto dei contatti ma non ha ancora affondato il colpo con il centrocampista fermano che vanta richieste anche da altre formazioni di C.

Piace anche Andrea Mazzarani della Salernitana ma l’ingaggio elevato del centrocampista inficia l’operazione. Per il reparto difensivo, sempre da Salerno potrebbe arrivare l’esterno Mirko Esposito (23 anni) che può giocare sia a destra che sulla corsia mancina. Ma intanto Montero nel ritiro di Cascia che inizierà lunedì prossimo valuterà attentamente Andrea Gemignani rientrato dal prestito dall’ Alessandria. Per il fronte offensivo l’altro obiettivo è sempre Andrea Saraniti del Lecce.

Paolo Montero (Foto Cicchini)

Definito lo staff tecnico di Paolo Montero. Preparatore atletico sarà Santiago Ferro, mentre il primo collaboratore del trainer uruguagio sarà Gianluca Dottori, nella passata stagione allenatore della Juniores della Recanatese con la quale lo scorso anno era riuscito a conquistare ul titolo nazionale della categoria. In precedenza aveva lavorato con Maceratese e Ancona. Preparatore dei portieri sarà, invece, l’ex capitano della Samb Stefano Visi. Manca ancora l’ ufficialità ma già nei giorni scorsi si sarebbe incontrato con Montero per conoscersi e definire le modalità di lavoro.

 

 

 

.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X