facebook rss

Rinasce l’area pattinaggio,
progetto da 680.000 euro

CASTEL DI LAMA - Il Comune di Castel si è aggiudicato il bando "Sport e Periferie" della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Il progetto di riqualificazione della pista di Piattoni prevede anche spazi per jogging, bmx, skateboard, beach volley e bocce

Il rendering del progetto

Il Comune di Castel di Lama si aggiudica il bando “Sport e Periferie” della Presidenza del Consiglio dei Ministri. In arrivo ci sono 500.000 euro per riqualificare l’area pattinaggio in zona Piattoni. A questa cifra si aggiungerà il 25% di partecipazione che spetta al Comune, ovvero altri 180.000 euro, per un totale complessivo di 680.000 euro.

L’assessore Gagliardi

La conferma è arriva dall’assessore allo sport Gabriele Gagliardi: «Abbiamo stilato il progetto in un mese grazie all’impegno del sindaco Bochicchio e dell’Ufficio tecnico, e lo abbiamo presentato il 17 dicembre scorso, ottenendo oggi il massimo del finanziamento. Come per tutti gli impianti sportivi lamensi, ne abbiamo tanti, negli anni si era persa la capacità di fare manutenzione. Siamo orgogliosi per aver colto al volo un’occasione simile e per il risultato raggiunto. D’altronde nel nostro programma elettorale avevamo sottolineato che ci saremmo impegnati per un lavoro capillare sul tema».
Il progetto di riqualificazione riguarderà tutta l’area pattinaggio: prevista una copertura e il rifacimento del fondo della pista di pattinaggio artistico; la manutenzione dell’anello di pattinaggio di velocità (dove già si allena la campionessa del mondo Anais Pedroni) e l’aggiunta una piste esterne che potrebbero essere utilizzate per percorsi jogging, un impianto per bmx e bmx freestyle e uno per lo skateboard, un’area fitness e un campo di beach volley permanente. Saranno riqualificati gli spogliatoi e, all’interno della pista di pattinaggio artistico, il fondo sarà polivalente così da poter ospitare diversi sport pattinabili e da salto.
«Questo è anche un segnale di speranza -conclude Gagliardi-  per tutta la cittadinanza. La zona in cui è sita l’area di pattinaggio è stata infatti danneggiata dal sisma. Sarà uno dei primi passi per la riqualificazione della zona Piattoni».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X