facebook rss

“Cabaret Amore Mio”,
esordio davvero… infuocato

GROTTAMMARE - Momenti di apprensione in attesa del "via" quando, da una enorme ciabatta, si sono sprigionate le fiamme. L'intervento di un addetto con l'estintore ha poi permesso il decollo dell'edizione 2019

Inizio di… fuoco per “Cabaret Amore Mio 2019”

Una cosa è certa: sarà una edizione infuocata quella di “Cabaret Amore Mio”. Infatti, mentre si aspettavano i famosi “15 minuti accademici” ecco che, da una enorme ciabatta che distribuisce la corrente ai fari sul palco, si sprigionano delle fiammelle. Pochi se ne accorgono, nessuno lancia l’allarme.

Neanche il tempo, al cronista, di avvicinarsi e scattare qualche foto che, di corsa e con un estintore in mano, dal retropalco accorre un addetto ai lavori. Questi, eroico, dirige l’estintore sulle fiamme, che ormai si fanno vedere oltre la sesta fila, e “spara” la polvere che, ipso fatto, in un attimo si estinguono.

Però la polvere colpisce anche i Placido, spettatori della prima fila. Pallidi, di polvere ma non di paura poiché non si erano accorti di nulla, i “prima fila” saltano dalle sedie e scappano verso la spiaggia.

Passato il pericolo “alfuoco-alfuoco”, per una volta, quelli in prima fila non sono beati, ma… estinti.

(epi)

E’ tornata la calma: finalmente si può cominciare


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X