facebook rss

La Samb suda in ritiro
Il ds Fusco cerca gli elementi
per completare la squadra

SERIE C - Obiettivi fissati. Spunta l'esterno offensivo Frediani del Parma ma il club rossoblù deve vincere la concorrenza del Cesena. Continua l'interessamento per Mazzarani e Esposito. Per l'attacco in ballo Ferretti e Berardi

di Benedetto Marinangeli

Nel ritiro di Roccaporena Paolo Montero ed il suo staff continuano a torchiare i rossoblù con continue doppie sedute. La mattina allenamento aerobico e di forza, nel pomeriggio tanta tattica. Domenica è in programma il primo test stagionale con il Cascia, formazione militante nel campionato di Terza Categoria Umbria. Poi mercoledì ecco la Salernitana e poi domenica prossima la Robur Siena. Impegno massimale da parte di tutti i convocati che ci tengono a mettersi in mostra agli occhi di  Montero.

Allo stesso tempo, però, il diesse Fusco è al lavoro per completare l’organico da mettere a disposizione del tecnico uruguagio. Mancano ancora alcuni elementi chiave nello scacchiere disegnato da Montero. Almeno due centrocampisti, un attaccante esterno, un’alternativa in avanti a Cernigoi e poi dopo un’attenta valutazione dei difensori a disposizione anche un uomo per il reparto arretrato. Insomma Fusco ha il sul ben da fare. Il tutto, però, nei limiti del budget imposto dal patron Franco Fedeli.

Il ds Fusco

Per il centrocampo, ad oggi il nome più gettonato è quello di Andrea Mazzarani in uscita dalla Salernitana. Dal club campano, poi, potrebbe arrivare in prestito il difensore esterno Mirko Esposito. Per il fronte offensivo piace sempre Filippo Berardi del Torino e viene sempre monitorato Andrea Ferretti della Feralpisalò. Ma il nome nuovo è quello dell’ ex Ancona Marco Frediani già trtattato lo scorso anno da Andrea Fedeli ma che poi il Parma girò in prestito alla Ternana. Oggi è tornato di nuovo in auge.

Frediani ha il contratto in scadenza al 2020 e bisognerà vedere quali sono le intenzioni del club emiliano. Il Parma sembrerebbe intenzionato a girarlo di nuovo in prestito ma la Samb dovrà vincere la concorrenza del Cesena. Tutto, quindi, dipenderà da ciò che deciderà il diesse parmense Daniele Faggiano che, da sempre, manifesta una certa simpatia per il club del Riviera delle Palme. Di certo il fatto che Frediani sia seguito anche dal Cesena ne potrebbe pregiudicare  il passaggio in rossoblù.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X