facebook rss

Il tuffo negli anni d’oro
Ultima serata
per il “Vintage Village”

MONSAMPOLO DEL TRONTO - Curiosi ed appassionati di rock'n’roll '40 e '50 pronti a cimentarsi con concerti, dj-set a tema e burlesque. Il programma dell'ultima giornata con Candy Rose e i Bop Meters

Il “Vintage Village – Un Borgo in festa” non delude le attese e porta nel borgo di Monsampolo del Tronto curiosi ed appassionati di rock’n’roll. Questa sera – domenica 21 luglio – si replica con imperdibili proposte che renderanno omaggio al magico periodo storico americano. Previsti infatti concerti e dj nel centro storico a partire dalle 19 per concludersi intorno alle 24. Il sogno americano rivive principalmente sui palchi di piazza Roma e piazza Castello. Ma non solo spazio per la musica, l’onda vintage avvolge anche la moda e il food.

I Bop Meters

L’evento è organizzato dal Comune e dall’Associazione 17festival sotto la direzione artistica dell’agenzia Seventeen eventi con il contributo del Bim Tronto e dell’Assemblea legislativa della Regione Marche.
«L’inconfondibile clima gioioso ha contagiato tutti i presenti. La voglia di divertimento pulito e un’autentica energia positiva che abbiamo riscontrato è motivo di orgoglio per noi che con passione organizziamo la manifestazione da 5 anni» spiega Massimo Croci di 17festival.
«Una prima serata piacevole e gradevole -aggiunge il sindaco Massimo Narcisi-. Mi ha fatto molto piacere vedere tanti giovani e ragazzi animare il nostro centro storico. Questa è la strada giusta per far rivivere il borgo, ben venga quindi questa nuova edizione. Nel 2019 la manifestazione spegne la quinta candelina, con entusiasmo l’abbiamo vista crescere per 3 anni. Tutto funziona ed è la strada giusta da seguire».
Il programma di questa sera. In piazza Roma alle ore 19 il dj set “Fatti Un Giro” seguito alle 21,30 dal sound dei Bop Meters. In piazza Castello alle 19 il dj set di Roxi Rose, seguito alle 21 dall’esibizione Hair Style 50 e dalla band The Catfishers alle 22. Chiude lo spettacolo di burlesque di Candy Rose alle 24.
Sarà possibile parcheggiare sulla panoramica verso Acquaviva, ma più comodamente si potrà usufruire del servizio bus navetta gratuito da Stella di Monsampolo, da piazza Bachelet, piazza Binni, incrocio via G. Battista-Corradi. Dress code rock’n’roll vintage. Colori e stampe ispirati ai look degli anni ’40 e ’50 sono benvenuti.

Due giorni a tutto vintage tra rock’n’roll, twist e boogie


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X