facebook rss

Festa della Madonna della Marina,
scatta la rivoluzione
di viabilità e parcheggi

SAN BENEDETTO - Dalla Polizia Municipale i consigli, a residenti e turisti, sulle strade da percorrere e sulle aree di sosta da utilizzare. Fontane danzanti, processioni (anche in mare), messe e gran finale con i fuochi d'artificio

Sta per entrare nel vivo la Festa della Madonna della Marina (processione barche in mare, messa, processioni e gran finale con i fuochi d’artificio domenica notte), uno degli appuntamenti più popolari del calendario sambenedettese destinato come sempre a richiamare migliaia di persone dal comprensorio, oltre ai turisti che trascorrono le loro vacanze in Riviera. La Polizia Municipale consiglia come ridurre i disagi a chi si muoverà in auto per partecipare alla festa nel fine settimana.

A differenza degli anni passati l’area dell’ex galoppatoio è occupata dalla “Bobo Summer Cup” per cui viene suggerito di evitare di arrivare in centro con l’auto e utilizzare i parcheggi nella zona nord della città che distano pochi minuti a piedi da piazza Mar del Plata, alle spalle del faro, dove si svolge la festa. I parcheggi segnalati sono quelli di piazza del Pescatore, quello nuovo a nord del Ballarin e, spostandosi verso il centro, quelli di via Calatafimi, piazza San Giovanni Battista e piazza Garibaldi.

Per consentire lo svolgimento dello spettacolo delle fontane danzanti alla rotonda di Porto d’Ascoli, giovedì 25 luglio sarà invece chiuso al traffico il tratto finale di via del Mare, all’intersezione con via dei Laureati. Anche i mezzi pubblici provenienti da via dei Mille non potranno giungere in via del Mare, ma dovranno svoltare in via Bellini per riprendere poi il lungomare.

Fontane danzanti, stand, fuochi d’artificio e palio velico per la Madonna della Marina

 

Madonna della Marina: «E’ la Festa delle feste»

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X