facebook rss

A14, escavatore trancia i cavi della Tim
Problemi nel Piceno e nel Fermano

L'INCIDENTE è accaduto nella tarda serata di martedì 23 luglio nella galleria di Pedaso. Per la Tim il lavoro di ripristino sarà complesso. Autostrade per l’Italia precisa che il danno è ad opera di una ditta esterna che non ha rispettato il tracciato indicato da un’apposita mappa

Sono ancora in corso i lavori sulla A14, nel tratto compreso tra Grottammare e Pedaso (termineranno nella serata di giovedì 25 luglio per riprendere a settembre), a creare problemi. Vittime del disagio stavolta non sono gli automobilisti, bensì agli utenti della linea fissa e mobile della Tim.

Nella tarda serata di martedì 23 luglio, infatti, per errore sono stati tranciati due cavi in fibra ottica ad elevata potenzialità durante lavori autostradali in galleria. In particolare il fatto è accaduto nella carreggiata sud all’interno della galleria di Pedaso. E’ stata la stessa Tim a denunciare l’accaduto, aggiungendo di non avere nessuna responsabilità, per cautelarsi contro eventuali proteste dei cittadini, in particolare della zona del Fermano, dove le ripercussioni sono state maggiori. Marginalmente, ma è stato interessato anche il Piceno.

I tecnici di Tim sono immediatamente giunti sul posto, ma l’opera di ripristino è subito apparsa complessa e non è possibile al momento la stima del tempo necessario. A far danno, secondo quanto riferisce Autostrade per l’Italia, è stato un mezzo operativo di una ditta esterna, impegnata in attività di scavo, senza rispettare il tracciato della fibra ottica indicato sulla planimetria del progetto.

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X