facebook rss

Ganz lascia l’Ascoli senza rimpianti:
«A Como mi sento a casa mia»

SERIE B - L'attaccante lascia la maglia bianconera con un bilancio deludente. Il mercato degli ex: Monachello al Pordenone, Pelagatti al Palermo

Ganz il giorno in cui arrivò ad Ascoli

di Bruno Ferretti

“Ci sono poche parole per descrivere cosa vuol dire il Como per me. Tornare qui è come tornare a casa. Rientrando allo stadio Sinigallia ho provato una sensazione incredibile, ho avuto i brividi dall’emozione, mi sono venuti in mente bellissimi ricordi, come se questa favola non fosse mai finita. Oggi comincia una avventura affascinante, romantica, e molto stimolante. Grazie alla @resetgroup per aver reso possibile questo mio ritorno, e grazie al @comofootball per la fiducia che mi ha dimostrato! Ci vediamo allo stadio! Forza Como !”.

É il saluto di Simone Andrea Ganz, postato su Instagram. L’attaccante non ha citato affatto l’Ascoli, che pure ha facilitato il suo ritorno a Como sobbarcandosi una parte dello stipendio. In verità ben pochi si aspettavano che lo facesse… Visto come sono andate le cose Ganz non conserverà un buon ricordo di Ascoli. E viceversa.

Adesso restano solo 3 i bianconeri contrattualizzati rimasti a casa, in attesa di sistemazione altrove: gli attaccanti Ngombo e De Feo (rientrato dalla Lucchese) e il giovane portiere Venditti (dalla Juve Stabia). I primi due sono richiesti dal partner Fano, per De Feo si registra anche l’interesse del Cesena neopromosso in Serie C, per il belga Ngombo si valutano anche soluzioni all’estero.

ALTRO MERCATO – Gaetano Monachello (24 anni) ex attaccante bianconero, é passato in prestito dall’Atalanta al Pordenone, neo promosso in Serie B. Nella stagione 2017-2018 Monachello ha disputato 20 partite con l’Ascoli realizzando 7 gol. Il difensore Carlo Pelagatti (30 anni) è passato dall’Arezzo al Palermo. Pelagatti con l’Ascoli nel 2014-2015 ha disputato 30 partite.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X