facebook rss

Ascoli: due giocatori
per ogni ruolo, ma sette
centrocampisti sembrano troppi

SERIE B - I giovani Diop, Ricciardi e Sarli verso Fano. La "rosa" sembra bene assorbita. Di Francesco (18 anni) può diventare la sorpresa. Tassi ormai recuperato. L'Hotel Eden di Sarnano sede del nuovo ritiro

L’Hotel Eden di Sarnano, sede del nuovo ritiro dell’Ascoli

di Bruno Ferretti

Due giorni di vacanza per riposarsi dopo due settimane di duro lavoro atletico. Zanetti ha staccato la spina dopo la terza, vittoriosa, amichevole con lo Spezia. I bianconeri hanno lasciato il buon ritiro di Cascia e si ritroveranno martedì 30 ad Ascoli da dove, in serata, raggiungeranno Sarnano per un’altra settimana di ritiro. La comitiva prenderà alloggio all’Hotel Eden, dotato di ampia piscina e ogni confort. Gli allenamenti fino a domenica 4 agosto allo stadio “Maurelli” dove sabato scorso l’Ascoli ha superato 2-1 lo Spezia con i gol di Ninkovic (rigore) e Scamacca.

L’esterno dell’Hotel Eden

La settimana entrante si aprirà con la definizione di alcune trattative avviate da tempo. Atteso l’arrivo in bianconero del difensore Erick Fedigra (20 anni) dal Torino Primavera, nato in Ecuador, dei centrocampisti Alberto Gerbo (29) svincolato dal Foggia e Petar Brlek (25) in prestito dal Genoa. In uscita, verso il partner Fano, il difensore Ismaila Diop (20) e due della Primavera: l’attaccante Luigi Sarli e il terzino Manuel Ricciardi. Al Fano di mister Fontana (in tribuna a Sarnano per Ascoli-Spezia) sono già stati ceduti i centrocampisti Paolini e Parlati.

Il giovane attaccante Di Francesco (foto ascolicalcio)

Con l’arrivo di Ferigra i difensori centrali sono 4 e il reparto pare ben coperto come quello dei portieri (Lanni, Fulignati e il baby Novi) e dei terzini (Laverone e Andreoni a destra, D’Elia e Perri a sinistra). Troppi sono invece i 7 centrocampisti: Cavion, Troiano, Petrucci, Piccinocchi, Carpani e i due in arrivo cioè Gerbo e Brlek. Senza dimenticare Baldini e Said che sono nel gruppo. L’Ascoli giocherà con un centrocampo a tre e quindi qualcuno é di troppo. Il Fano vorrebbe Carpani e Baldini per costruire una squadra di tutto rispetto in Serie C, oltre agli attaccanti Ngombo e De Feo che non sono stati convocati. Due sono i trequartisti (Chaja alternativa del titolare Ninkovic), 5 le punte: Ardemagni e Scamacca coppia titolare, Rosseti e Beretta le riserve più il 18enne Di Francesco che potrebbe diventare la piacevole sorpresa. Senza dimenticare Edoardo Tassi (20) rientrato dalla Reggina, ormai recuperato dopo il grave infortunio al ginocchio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X