facebook rss

La storia passa per l’orologio,
incontro sull’intervento in piazza Peretti

GROTTAMMARE - Giovedì 1 agosto l'interessante appuntamento per conoscere le curiosità emerse dal restauro

L’orologio di piazza Peretti

Torneranno presto a scandire il tempo le lancette dell’orologio civico del vecchio incasato. Si è appena concluso il primo restauro del meccanismo prodotto dal maestro orologiaio Pietro Mei a metà Ottocento.

Giovedì prossimo, 1 agosto, il curatore dell’opera Oronzo Mauro, direttore del “Museo dell’Orologio” di Montefiore dell’Aso, proporrà una breve lezione dal titolo “Meccanica del tempo. Come l’astronomia incontra la meccanica delle lancette” e illustrerà fasi e curiosità emerse dall’intervento di recupero dell’orologio posto sulla sommità dell’antico municipio. L’iniziativa si terrà in piazza Peretti alle ore 18.

«L’orologio di Piazza Peretti non tornerà all’oblio – annunciano il sindaco Enrico Piergallini e l’assessore Lorenzo Rossi che, insieme al consigliere alle manutenzioni Talamonti, ne hanno voluto il recupero – il tempo scorre inesorabilmente, e poco racconta di sé, lasciando che la sua storia spesso sia lasciata all’abbandono e all’oblio. Grazie alla passione generosa dell’ingegner Mauro, possiamo iniziare a riportare alla luce una narrazione che attraversa la città, nella quale sono presenti diversi orologi storici. Un percorso che costruiremo nei prossimi mesi e che porterà anche alla messa in esposizione permanente di questo esemplare dentro al Teatro dell’Aranci».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X