facebook rss

Acquasanta lancia la novità
dei “Magistri de pietra”

ASCOLI - Sfileranno durante il corteo quintanaro del prossimo 4 agosto. L'idea di tali figure, cui furono affidati importanti lavori per l'edificazione della città medievale, è nata grazie alla collaborazione con lo storico Gaetano Masci e al contributo di ricerca di Giuliana Caucci

Novità per il Castello di Acquasanta Terme

Si chiama “Magistri de pietra” una delle novità del prossimo corteo della Quintana in programma domenica 4 agosto. Novità ancora più interessante perché arriva da uno dei castelli, quello di Acquasanta Terme. Lo ha reso noto il gruppo di coordinamento del castello, nato con l’obiettivo di valorizzare le tradizioni e la cultura del territorio legate al travertino e alle acque termali. L’idea delle figure dei “magistri” è nata grazie alla collaborazione con Gaetano Masci (storico appassionato quintanaro di origini acquasantane) e al contributo di ricerca storica e artistica di Giuliana Caucci. Importante anche il supporto dell’Amministrazione comunale e in particolar modo dell’assessore alla cultura Elisa Ionni che, grazie a un contributo del Comitato Sisma Centro Italia, è riuscita a trovare i fondi necessari alla realizzazione degli abiti.
«Una novità importante che si innesta perfettamente nei programmi che stiamo portando avanti per il rilancio del nostro territorio e che vedono da quest’anno un focus particolare sulla materia travertino» conferma la Ionni. Ai “Magistri de pietra” acquasantani furono affidati importanti lavori per l’edificazione dell’Ascoli medievale che ancora oggi abbiamo la fortuna di ammirare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X