facebook rss

17enne del Circolo Nautico
batte il record del mondo
in barca a vela

SAN BENEDETTO - Il giovane Lorenzo Cameli, in forza al Circolo Nautico Sambenedettese e allenato da Andrea Patacca, c'è riuscito. Dal porto di San Benedetto, è arrivato all’isolotto di Poma in Croazia ed è tornato indietro
domenica 4 Agosto 2019 - Ore 08:38
Print Friendly, PDF & Email

Lorenzo Cameli sulla sua laser (foto Cns)

Record mondiale in barca a vela. Il 17enne Lorenzo Cameli, originario di Grottammare e in forza al Circolo Nautico Sambenedettese c’è riuscito. La pazza traversata “Crazy Crossing”, com’era stata battezzata, lo ha portato dal porto di San Benedetto, all’isolotto di Poma in Croazia e ritorno.

Pochi minuti prima delle tre di questa notte ha fatto rientro in porto. Ad attenderlo una festa con fumogeni, mentre il suo avvicinamento alla banchina è avvenuto sulle note di “We are the Champions” dei Queen. Era partito il 2 agosto, l’obiettivo era battere il record di 112 miglia detenuto dall’atleta olimpionico australiano Michael Blackburn.

I festeggiamenti per l’arrivo di Lorenzo Cameli (foto Cns)

Durante la traversata, a bordo della monoposto Laser Radial di circa 4 metri, non sono mancate le difficoltà. La sera precedente dopo circa un’ora dall’ultimo contatto avvenuto attorno alle 22, a causa del forte vento Lorenzo è rimasto in acqua per una decina di minuti prima di riprendere in mano la situazione e tornare a navigare.

17enne del Circolo Nautico prova il record del mondo in barca a vela

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X