facebook rss

Tim Cup, una buona Samb
eliminata ai calci di rigore

SERIE C - Gli errori di Miceli e Brunetti stoppano le velleità rossoblù di passare il turno. In vantaggio con Cerrnigoi si fanno riprendere e superare dagli emiliani ma poi ci pensa capitan Rapisarda a riequilibrare il punteggio. Nei supplementari ancora in vantaggio l'Imolese con Latte Lath e pareggio di Cernigoi dal dischetto

di Benedetto Marinangeli 

La Samb esce dalla Tim Cup ai calci di rigore (7-6 il risultato finale in favore dell’Imolese dopo i penalty). La maggiore freddezza degli emiliani, alla fine, ha avuto la meglio al termine di una gara emozionante e ricca di reti, conclusasi dopo i supplementari sul 3-3. Al termine dei novanta minuti regolamentari la gara si era chiusa sul 2-2. Al vantaggio rossoblù di Cernigoi al 27’ del primo tempo avevano replicato nella ripresa Tentoni (6’) e Padovan (14’).  Da segnalare, nella prima frazione di gioco la traversa colpita da Di Massimo ed il rigore parato da Santurro.

Rapisarda in gol

La Samb, comunque ha reagito bene all’uno-due emiliano, pervenendo al pareggio con capitan Rapisarda al 22’ del secondo tempo con un colpo di testa su azione di calcio d’angolo. Ai supplementari parte subito bene l’Imolese che si riporta in vantaggio con Latte Laith al 12’, ma poi è di nuovo Cernigoi al 3’ del secondo overtime a riequilibrare il match su calcio di rigore. La formazione rivierasca finisce la gara in dieci per l’espulsione di Gelonese per doppia ammonizione.
Si va così ai penalty decisivi in cui i rossoblù escono sconfitti. Rossi ne para due a Brunetti e Miceli, dall’altra parte Santurro intercetta il rigore di Marcucci mentre quello della qualificazione è firmato da Valeau. Domenica prossima l’Imolese se la dovrà vedere con la Juve Stabia a Castellammare di Stabia.

Gelonese, espulso

IMOLESE: Rossi, Garattoni, Valeau, Marcucci, Checchi, Boccardi, D’Alena, Tentoni, Vuthaj, Padovan, Provenzano. A disp. Libertazzi, Cornacchione, Alboni, Galanti, Artioli, Casciola, Suliani, Sall, Belcastro, Latte Lath, Seri, Della Giovanna. All. Coppitelli

SAMB (4-3-3): Santurro; Rapisarda, Biondi, Miceli, Gemignani: Gelonese, Bove (12’ st Brunetti), Panaioli (20’ st Rocchi); Volpicelli (42’ st Orlando), Cernigoi, Di Massimo (1sts Trillò). A disp. Raccichini, Di Pasquale, Zaffagnini, Garofalo, Piredda. All. Montero

ARBITRO: Di Graci di Como

Guardalinee: Ceccon-Maninetti

MARCATORI: 27’ pt Cernigoi, 6’ st Tentoni, 14’ st Padovan, 22’ st Rapisarda, 12’ pts Latte Lath, 3’ sts Cernigoi (rig.)

Note: Spettatori 350 circa di cui 150 provenienti da San Benedetto. Espulso al 114’ Gelonese per doppia ammonizione


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X