facebook rss

Una grossa vipera sull’uscio di casa
catturata (e poi rimessa in libertà)
dai Vigili del fuoco

SAN BENEDETTO - Allarme intorno alle ore 13 in via Tito Livio, in pieno centro. L'aspide si trovava a vicino alla porta d'ingresso, poi è stato liberato in aperta campagna a qualche chilometro di distanza. Poco dopo intervento identico, per una biscia in casa al Paese Alto di Grottammare

Un esemplare di vipera come quella trovata in via Tito Livio

Non è certo cosa di tutti i giorni trovarsi al cospetto di una vipera. Tanto più se ci si trova in casa, nel pieno centro della città. E’ invece quello che è accaduto oggi, poco prima delle ore 13, a San Benedetto, dove un grosso aspide ha messo in allarme gli abitanti di uno stabile di via Tito Livio.

I quali hanno subito allertato i Vigili del fuoco che, giunti sul posto dalla caserma di San Benedetto, hanno provveduto a recuperarla – si trovava vicino alla porta dell’abitazione – e riportare la calma. La vipera è stata poi liberata nel suo habitat naturale, ovvero in aperta campagna, ovviamente a qualche chilometro di distanza da dove è stata trovata.

Ma non è finita qui, perchè intorno alle 18, i Vigili del fuoco sono di nuovo stati allertati peer un episodio identico nel Paese Alto di Grottammare. I pompieri sono giunti in via Palmarola dove, all’interno di un’abitazione, si era introdotta non una vipera, ma una biscia che aveva messo parecchia apprensione ai residenti. Anche in questo caso hanno provveduto a catturare l’animale, per poi rimetterlo in libertà in campagna dove starà sicuramente meglio.

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X