facebook rss

Diritti per Infanzia e Adolescenza,
Fioravanti e Brugni incontrano il garante

ASCOLI - Questa mattina il sindaco e l'assessore ai servizi sociali hanno avuto un primo incontro con l'avvocato Andrea Nobili in merito al regolamento comunale che prevede l'istituzione della nuova figura

Il sindaco Marco Fioravanti e l’assessore Massimiliano Brugni (Foto Vagnoni)

Questa mattina il sindaco di Ascoli, Marco Fioravanti, e l’assessore ai servizi sociali, Massimiliano Brugni, hanno incontrato il garante regionale dei diritti alla persona, l’avvocato Andrea Nobili, per discutere in merito al regolamento comunale per l’istituzione del Garante dei Diritti per Infanzia e Adolescenza.

«Nel corso dell’incontro, sono state condivise alcune linee di pensiero e idee generali che saranno alla base di tale regolamento – dice il sindaco – si tratta di una prima esperienza assoluta nella regione Marche, con un regolamento che farà proprie le indicazioni dell’Autorità nazionale: aspetti centrali saranno infatti l’ascolto, la tutela e la sicurezza del minore, ma anche la salvaguardia dell’intero nucleo familiare. Nei prossimi giorni il regolamento verrà inviato al presidente del consiglio comunale, Alessandro Bono, per la sua approvazione. Mi auguro che tutti i consiglieri accolgano favorevolmente questa bella novità, volta alla difesa dei più piccoli e a una maggior tranquillità e sicurezza per tutta la cittadinanza».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X