facebook rss

Ascoli, Zanetti: «Vogliamo vincere,
non ammetto cali di tensione,
giocano Quaranta, Brlek e Da Cruz»

SERIE B - L'allenatore alla vigilia dell'esordio in Coppa Italia con la Pro Vercelli: «Tutti disponibili, ma c'è chi deve aumentare il minutaggio. In 44 allenamenti nessuno si è infortunato». Tassi rinnova fino al 2022

Mister Zanetti durante la conferenza stampa della vigilia di Coppa Italia

di Bruno Ferretti

«Vogliamo vincere per andare avanti in Coppa e per compiere un passo avanti in vista del campionato. Abbiamo valori tecnici a quelli della Pro Vercelli ma sarebbe un grave errore pensare che sarà una partita facile. Loro sono giovani, corrono molto e possono giocare con spensieratezza. Mi interessa il risultato, é ovvio, ma ancora di più valutare la crescita della squadra sotto il profilo della mentalità. Qualche errore in questa fase della preparazione ci può stare e vs accettato ma non ammetto un atteggiamento attendista, né cali di tensione: dobbiamo prendere subito in mano la partita». Paolo Zanetti é stato molto chiaro alla vigilia dell’esordio in Coppa Italia con la Pro Vercelli.

«Gilardino ha detto che l’Ascoli é attrezzato per puntare alle zone alte della classifica? Lo ringrazio. Abbiamo la stessa età e ci conosciamo, siamo stati anche compagni di squadra nelle Nazionali giovanili – ha aggiunto Zanetti – l’Ascoli é una buona squadra, é vero, ma c’è ancora bisogno di tempo per amalgamare bene il gruppo. Sono soddisfatto del lavoro svolto fin qui e per come mi stanno seguendo i ragazzi, ma dobbiamo migliorare sia nella fase di possesso che di non possesso».

Zanetti ha fatto anche qualche anticipazione sulla formazione: «Giocheranno dall’inizio Quaranta, Brlek e Da Cruz che hanno bisogno di aumentare il minutaggio. Valentini ha recuperato e verrà in panchina. Tutti i ragazzi stanno bene e sono disponibili: abbiamo effettuato 44 allenamenti e fortunatamente non si sono registrati infortuni. Mi é capitato così anche lo scorso anno a Bolzano con il SudTirol».

LE PROBABILI FORMAZIONI

ASCOLI (4-3-1-2): Lanni; Laverone, Brosco, Quaranta, D’Elia; Brlek, Petrucci, Gerbo; Ninkovic; Ardemagni, Da Cruz.
A disposizione: Fulignati, Andreoni, Valentini, Troiano, Carpani, Cavion Piccinocchi, Baldini, Chajia, Scamacca, Rosseti, Di Francesco. Allenatore: Zanetti.
PRO VERCELLI (4-1-4-1): Moschin; Foglia, Milesi, Grossi, Quagliata; Erradi; Azzi, Schiavon, Mal, Della Morte; Rosso. A disposizione: Bigotti, Nobile, Carosso, Liberali, Volpe, Schiavon, Zaffiro, Volpatto, Bernaudo. Allenatore: Gilardino.
Arbitro: Ayroldi di Molfetta (assistenti Soricaro di Barletta e Cangiano di Napoli).
Stadio: Del Duca, ore 18,30.

TASSI RINNOVA FINO AL 2022 – L’attaccante ascolano Edoardo di Tassi (21 anni) ha prolungato il suo contratto con l’Ascoli fino al 2022. Tassi sta completando il recupero dopo l’intervento al ginocchio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X