facebook rss

«La devo purificare!»
Fermato 60enne di San Benedetto
mentre tira acqua a una donna

CIVITANOVA MARCHE - L'uomo, 60 anni, era scomparso da San Benedetto. E' stato ritrovato a Montecosaro e ricoverato in ospedale

I Carabinieri al Pronto Soccorso

Scompare da San Benedetto, viene fermato a Montecosaro (Macerata) mentre tira acqua ad una donna: «La devo purificare». È stato ritrovato, e ora è ricoverato all’ospedale di Civitanova Marche (Macerata) un uomo di circa 60 anni che questa mattina era scomparso. Il sessantenne, una persona con problemi di natura psichica, si era allontanato da San Benedetto ed era riuscito a raggiungere Civitanova.

Visto il suo stato di salute, questa mattina i familiari hanno subito dato l’allarme per la scomparsa e i carabinieri della Compagnia di Civitanova si sono messi sulle sue tracce. L’uomo è stato ritrovato a Montecosaro, in sua compagnia c’era una donna residente nel Maceratese con i vestiti completamente bagnati.

L’uomo dalla fontanella la schizzava e bagnava per “purificarla”, come ha spiegato ai Carabinieri che lo hanno raggiunto. I militari dell’Arma hanno constatato lo stato di salute dell’uomo e della donna che era con lui e hanno accompagnato entrambi al Pronto Soccorso dell’ospedale di Civitanova.

L’ospedale di Civitanova Marche


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X