facebook rss

Addio alla professoressa
Mara Forconi
Fondò l’Alliance Francaise
di Ascoli

ASCOLI - Aveva 81 anni la storica insegnante dell'Istituto "Umberto I", punto di riferimento per tante generazioni di studenti. Onorificenza dal ministro francese della cultura
domenica 11 Agosto 2019 - Ore 11:54
Print Friendly, PDF & Email

Addio alla storica professoressa di francese Mara Di Giovanni in Forconi. Aveva 81 anni. E’ deceduta, nell’ospedale di San Benedetto dove era stata ricoverata, a causa di una emorragia cerebrale sopraggiunta a condizioni di salute già precarie. La professoressa Mara Forconi, una vera colonna della scuola ascolana, ha insegnato per quaranta anni prima nell’Istituto Professionale per il Commercio poi, per la maggior parte della sua carriera scolastica, nell’Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri “Umberto I” (nella foto).

Una vera istituzione e un punto di riferimento per tante generazioni di studenti. Era molto conosciuta e stimata per la sua professionalità e l’umanità che sapeva dividere con tutti. Persona molto attiva, dentro e fuori la scuola, dotata di un forte spessore culturale, il suo nome è legato all’associazione Alliance Francaise di Ascoli della quale fu fondatrice, presidente e per venti anni instancabile animatrice per la diffusione della cultura francese. L’associazione ha dato vita, per tanti anni, a corsi, scambi culturali di studenti, conferenze, concorsi, spettacoli ed altre iniziative culturali contribuendo alla formazione di tanti ragazzi e anche degli insegnanti di francese. La professoressa Mara Forconi fu anche insignita della prestigiosa onorificenza di “Chevalier de l’Ordre des Palmes Académiques”, per conto del ministro dell’ educazione nazionale della Repubblica, per i servizi resi alla cultura francese.

L’insegnante ascolana lascia il marito Mario Forconi, anche lui per tanti anni apprezzato professore di ragioneria presso l’Itcg “Umberto I”, e i figli Mauro, Donatella  e Fabrizia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X