facebook rss

Malore fatale,
turista muore in spiaggia

SAN BENEDETTO - Si chiamava Romolo Santarelli ed aveva 88 anni. L'episodio è accaduto nel tratto di spiaggia libera accanto allo chalet “Medusa”. L’uomo, che viveva in provincia di Terni, era andato a fare una passeggiata sulla riva. Inutili i soccorsi
lunedì 12 Agosto 2019 - Ore 19:35
Print Friendly, PDF & Email

Si chiamava Romolo Santarelli, abitava in provincia di Terni ed era venuto a trascorrere qualche giorno di vacanza insieme alla famiglia. Invece ha trovato la morte alle ore 9,45 di stamattina, lunedì 12 agosto, sulla spiaggia libera accanto allo chalet “Medusa” di San Benedetto del Tronto.

L’uomo di 88 anni si era allontanato, ma di pochissimo, per fare una passeggiata sulla riva quando probabilmente ha avuto un malore. Alcuni bagnanti l’hanno visto riverso in acqua ed hanno dato l’allarme. E’ stato immediatamente riportato sulla battigia con l’aiuto dei ragazzi del Servizio di Salvamento che, nonostante dovessero iniziare il turno alle 10, erano già sul posto. I primi ad accorrere sono stati l’anziana moglie e la figlia, seguiti da una dottoressa che si trovava lì ed ha subito tentato le manovre salvavita, in attesa dell’arrivo dell’ambulanza medicalizzata dal Pronto Soccorso di San Benedetto. Da Ancona si era già alzata in volo l’eliambulanza, ma è stata richiamata alla base. Purtroppo per lui non c’era più nulla da fare. Sul posto anche gli uomini della Capitaneria di Porto. La salma è stata restituita in breve tempo alla famiglia.

m.n.g. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X