facebook rss

Ascoli: Ciam e Fainplast
di nuovo top sponsor

ASCOLI - Mercoledì la presentazione delle aziende partner e anche delle nuove maglie. Nonostante il Ferragosto, sale il numero delle nuove tessere. Per la Primavera di Abascal mercoledì test al "Picchio Village" con il Pescara

La campagna abbonamenti dell’Ascoli procede a ritmo elevato, nonostante il Ferragosto di mezzo. Alle ore 19 di sabato 17 agosto raggiunta quota 2.625, di cui 2.243 tessere staccate per la Tribuna Est Carlo Mazzone. Nel passato campionato gli abbonati sono stati 3.571. Le tessere per tutti settori possono essere acquistati presso le ricevitorie TicketOne (anche online) e nell’Ascoli Store di via Cairoli ad Ascoli.
Mercoledì prossimo l’Ascoli presenterà in sede i “top sponsor” di maglia per il campionato che sta per cominciare. Fra questi ci saranno ancora la Ciam del presidente Giuliano Tosti e la Fainplast di Battista Faraotti, già azionista dell’Ascoli Calcio e sempre vicino alla società bianconera. Sempre mercoledì mattina, all’Ascoli Store, saranno presentate le nuove maglie: non sono molto diverse da quelle del passato campionato.

LA MULTINAZIONALE – L’Ascoli come una multinazionale. Ecuador, Serbia, Croazia, Olanda, Argentina e Belgio sono i Paesi di origine di sei bianconeri nati all’estero. Sono, rispettivamente: Ferigra, Ninkovic, Brlek, Da Cruz, Valentini e Chajia. A questi possiamo aggiungere i tre stranieri della Primavera: l’allenatore Guillermo Abascal Perez, il vice Moreno Carlos Valle (Spagna) e l’attaccante Ricardo Matos (Portogallo).

PRIMAVERA: ASCOLI-PESCARA – La Primavera bianconera disputerà mercoledì prossimo 21 agosto un’amichevole contro il Pescara al “Picchio Village”.

Bru.Fer.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X