facebook rss

Ascoli promosso a pieni voti
Scamacca ricorda il primo
Bobo Vieri e i tifosi sognano

SERIE B - Seconda consecutiva doppietta del giovanissimo centravanti. Positivi Gerbo e Petrucci. Buon esordio di Ferigra e Pucino. In crescita Lanni, Cavion e Valentini

Il primo gol di Scamacca al Trapani

di Bruno Ferretti

Indicazioni positive dall’Ascoli che ha superato senza grossi problemi il Trapani e quindi il terzo turno di Coppa. Indicazioni molto positive da Scamacca autore della decisiva doppietta, seconda consecutiva dopo quella alla Pro Vercelli. Il giovanissimo centravanti ha confermato le sue capacità realizzative sfruttando due perfetti assist di Cavion. E con 4 reti l’ex Sassuolo è capocannoniere di Coppa insieme a Vano del Carpi. Scamacca, per caratteristiche fisiche e di gioco ricorda il primo Bobo Vieri. E tutti sappiamo che tipo di carriera ha avuto.

Contro il Trapani hanno confermato di poter essere molto utili alla causa bianconera anche Da Cruz (con la sua velocità insidioso nelle ripartenze) e Petrucci che di sta calando sempre di più nel ruolo di play che Zanetti gli ha affidato. Contro il Trapani si è registrata la crescita di Cavion e non solo per i due assist, di Gerbo, Valentini e soprattutto Lanni che sull’1-0 ha salvato il risultato parando con il braccio sinistro il tiro ravvicinato di Luperini.

Lanni, capitano di Coppa, è già in gran forma

Attenzioni particolari erano rivolte verso gli ultimi arrivati Ferigra e Pucino che hanno esordito in sostituzione di Brosco e D’Elia, leggermente acciaccati. Sia Ferigra, difensore centrale, che Pucino, schierato a sinistra, hanno disputato una gara positiva anche se dovranno lavorare ancora per raggiungere una migliore condizione atletica e mettersi al passo dei compagni.  Ma era la prima uscita e tanto di più, da loro, non ci si poteva aspettare. Ferigra e Pucino sono due difensori affidabili che completano un reparto bene assortito. Anche se l’Ascoli sta ancora cercando al mercato un centrale di esperienza e il nome più gettonato è quello del trentenne Poli, già capitano del Carpi.

Zanetti ha portato in panchina Ardemagni e Ninkovic (poi entrati nel corso della ripresa) solo per fare più minutaggio a Da Cruz è Chaja che in precedenza avevano giocato meno. Il tecnico vuole giustamente portare tutti gli uomini della “rosa” (25) allo stesso livello di condizione atletica.

TUTTI I RISULTATI DI COPPA: Genoa-Imolese 4-1, Parma-Venezia 3-1, Perugia-Brescia 2-1, Fiorentina-Monza 3-1, Udinese-SudTirol 3-1, Verona-Cremonese 1-2, Frosinone-Monopoli 5-1, Empoli-Pescara 2-1, Cittadella-Carpi 8-7 dopo i rigori, Cagliari-Chievo 2-1, Ascoli-Trapani 2-0, Spal-Feralpi Salò 3-1, Sassuolo-Spezia 1-0, Lecce-Salernitana 4-0, Pisa-Bologna 0-3, Crotone-Sampdoria 1-3.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X