facebook rss

Eccellenza e Promozione
si preparano alla Coppa:
è subito derby ascolano

CALCIO DILETTANTI - Nel weekend dell'1 settembre parte la Coppa Italia Dilettanti. In Eccellenza subito sfida tra Atletico Azzurra Colli e Porto d'Ascoli, mentre il Grottammare sfiderà il San Marco Servigliano Lorese. In Promozione derby ascolano Atletico Ascoli-Monticelli e Atletico Centobuchi-Monterubbianese.

di Salvatore Mastropietro

Il Comitato Regionale della Figc ha reso noto il programma del primo turno della Coppa Italia Dilettanti, competizione a cui sono iscritte le società di Eccellenza e Promozione. E’, questo, il primo impegno ufficiale della nuova stagione e si disputerà nei due weekend precedenti all’inizio del campionato, fissato per il 14-15 settembre. La competizione si svolgerà mediante scontri diretti con gare di andare a ritorno, a partire dal 1 settembre con ottavi (Eccellenza) e sedicesimi di finale (Promozione). In caso di parità al termine del doppio confronto, verrà fatta valere la classica regola del gol in trasferta.

Nico Stallone, allenatore del Porto d’Ascoli

Per quanto riguarda le picene partecipanti al massimo regionale, spicca nel programma subito il derby tra Atletico Azzurra Colli e Porto d’Ascoli. Le due compagini, allenate rispettivamente da Antonio Aloisi e Nico Stallone, si affronteranno dapprima domenica 1 settembre al “Ciarrocchi” di Porto d’Ascoli e poi la domenica successiva al Comunale “Colle Vaccaro” di Colli del Tronto. Sarà un’interessante occasione per vedere a che punto sono le due squadre, in particolare quella rossoazzurra, ripescata ufficialmente solo ad inizio agosto.

Il Grottammare, invece, sarà impegnato sabato 31 agosto in casa del San Marco Servigliano Lorese, con ritorno una settimana dopo al “Pirani”. In caso di passaggio del turno, gli uomini di Manoni affronterebbero proprio una tra quella collese e quella sambenedettese. Nel programma generale spicca anche la sfida contro il Castelfidardo dell’Anconitana, che dopo la vittoria del campionato di Promozione vuole provare subito il doppio salto.

L’Atletico Centobuchi

Alla prima fase di Promozione parteciperanno tutte e 32 le squadre iscritte ai due gironi. Balza subito agli occhi il derby tra le due ascolane, Atletico Ascoli e Monticelli, che si disputerà sabato 31 presso il “Comunale” di Castel di Lama e sabato 7 settembre a “Monterocco”. Gli uomini di Filippini, accreditati dai più come una delle rose più attrezzate del campionato, vorranno sicuramente provare ad andare in fondo alla competizione, in cui nella scorsa stagione si arresero in semifinale alla Maceratese. Anche i “cugini” di mister Fusco vogliono partire bene e sarà sicuramente stimolante raccogliere i primi segnali contro un avversario di livello.

L’Atletico Centobuchi se la vedrà, invece, contro la Monterubbianese. I fermani hanno vinto il girone D di Prima Categoria e partono sicuramente con grande entusiasmo. I ragazzi del tecnico Gennaro Grillo giocheranno in casa l’andata ed in trasferta il ritorno. In caso di passaggio agli ottavi, l’avversario sarà proprio la vincente del derby ascolano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X