facebook rss

Ascoli, Fainplast main sponsor
Faraotti: «Sono onorato»
Tosti: «Battista è un esempio»

SERIE B - Il noto imprenditore sempre vicino con la sua azienda alla società bianconera: «É nostro dovere dare una mano. La nuova squadra mi piace, sono fiducioso»

Maglia speciale, ovviamente la numero 1, per Battista Faraotti: gliela consegnano il presidente Giuliano Tosti e la responsabile del marketing dell’Ascoli, Susi Galanti

di Bruno Ferretti

«Come Fainplast siamo stati sempre vicini all’Ascoli Calcio, una realtà importante per la nostra città e il territorio. Non faccio più parte della compagine societaria ma rimango sempre un grande tifoso. Da imprenditore ritengo sia doveroso dare il proprio contributo perché so quanto sia impegnativa a livello economico la gestione della società. Auspico che tutto il mondo imprenditoriale piceno possa intervenire per sostenere l’Ascoli in Serie B che é un vanto per tutti noi».

Così ha detto Battista Faraotti, imprenditore, titolare della Fainplast, che si conferma primo sponsor di maglia dell’Ascoli. La Fainplast é azienda leader nella progettazione e nella lavorazione di materie plastiche. Il marchio “Fainplast compound” apparirà sulle maglie dei bianconeri anche nel prossimo campionato grazie alla sensibilità e alla generosità di Battista Faraotti, già azionista dell’Ascoli Calcio negli anni della presidenza Bellini.

«Non mi aspetto alcun ritorno economico da questa sponsorizzazione perché la Fainplast ha un prodotto semilavorato. Ma ritengo che sia denaro speso bene – ha spiegato Faraotti – lo faccio volentieri perché sento molto l’appartenenza al territorio di cui l’Ascoli Calcio é un’eccellenza in ambito sportivo».

«Siamo grati a Battista per come continua a supportare l’Ascoli con la sua azienda e siamo onorati di avere sulle maglie il marchio Fainplast. Lo ringraziano anche il patron Massimo Pulcinelli, Gianluca Ciccoianni che oggi non sono qui, e tutti coloro che sono vicini all’Ascoli – è intervenuto il presidente Giuliano Tosti – Battista è un uomo generoso, un grande imprenditore e ama come pochi altri la nostra città. È un vero paladino di Ascoli, un esempio positivo da seguire».

«Siamo veramente lieti, come Ascoli Calcio, di avere come main sponsor la Fainplast compounds di Battista Faraotti, un’azienda ascolana di successo che ha superato i confini nazionali – ha detto Susi Galanti, responsabile del marketing – è un legame con il territorio che si fortifica».

«La nuova squadra mi piace, nelle prime partite amichevoli e di Coppa Italia mi ha convinto e mi auguro che in campionato mantenga le promesse e possa regalarci tante soddisfazioni – ha concluso Faraotti in veste di tifoso bianconero – non sono un tecnico ma mi piace come gioca e ho notato che ci sono buone individualità. Credo che Zanetti sia un allenatore preparato e motivato. Se é stato scelto per guidare l’Ascoli, vuol dire che ha competenza e capacità necessarie. Auguro grandi soddisfazioni a lui, all’Ascoli e ai tifosi».

Sulla maglia bianconera, nella parte superiore, é confermato il marchio “Moretti Design” (secondo sponsor) mentre sui pantaloncini ci sarà il marchio “Air Fire”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X