facebook rss

Pallamano e pallavolo: decollano
HC Monteprandone
e Polisportiva Vittoria

MONTEPRANDONE - Open day unico il 7 settembre in Piazza dell'Unità a Centobuchi, con il mitico Joël Despaigne come testimonial d'eccezione

Joël Despaigne

Un campione del mondo (di pallavolo) per il primo Open Day allargato della storia del sodalizio di pallamano. L’Handball Club Monteprandone stringe così la mano alla neonata Polisportiva Vittoria, dando appuntamento agli appassionati di pallamano e di volley a sabato 7 settembre (dalle ore 15 alle 19), in Piazza dell’Unità a Centobuchi, con un testimonial d’eccezione. Si tratta di Joël Despaigne, il più grande pallavolista cubano di tutti i tempi, campione del mondo nel 1989 (in Giappone) e agguerritissimo rivale dell’Italia di Julio Velasco nella finale (persa) del Mondiale 1990 a Rio de Janeiro.

Despaigne, classe 1966, soprannominato “El Diablo” per il suo grido di battaglia e i tanti palloni schiacciati nella metà campo avversaria grazie a salti di un metro e trenta, dal 2014 allena le squadre giovanili dell’Arabona Volley di Manoppello, in provincia di Pescara.

L’HC Monteprandone dei fratelli Roberto e Pierpaolo Romandini punta sul settore giovanile che conta oltre quaranta ragazzi e ragazze e, insieme alla Polisportiva Vittoria, ha deciso di applicare uno sconto del 10% a chi si iscrive ai corsi in occasione dell’Open Day. In programma partite dimostrative, giochi e musica. Info: 379.1942153 (pallavolo, Marianna), 345.6460662 o 335 7171129 (pallamano femminile, Sandro o Paride), 329.1092055 (pallamano maschile, Raffaele).

“Vittoria Monteprandone”, una polisportiva per la comunità


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X