facebook rss

Ennesimo furgone incastrato
nel sottopasso: segnaletica da rivedere

ASCOLI - Ancora un incidente, per fortuna senza feriti, in prossimità dell'ormai famigerato incrocio tra via del Commercio e via Piceno Aprutina. Non sono stati coinvolti altri mezzi

L’incidente avvenuto poco fa

Ennesimo furgone incastrato nel sottopasso cosiddetto del “Globo”, quello ferroviario che ad Ascoli unisce via del Commercio con via Piceno Aprutina. Sarà anche la sbadataggine di chi si trova alla guida, ma abbiamo più volte constatato che la segnaletica verticale è assai deficitaria, soprattutto per chi proviene da via del Commercio. Prima di raggiungere il sottopasso, che si trova in discesa al termine di una curva quasi a gomito a sinista, sulla destra c’è sì un cartello che indica l’altezza massima consentita, ma non è visibile come dovrebbe invece essere.

E’ del tutto evidente che il sottopasso e la sua altezza debbano essere segnalati in maniera decisamente più adeguata. Anche stavolta, per fortuna, non si è fatto male nessuno. Al contrario di altre volte, non sono stati coinvolti altri mezzi. Risultato: un gorsso spavento per la persona che si trovava alla guida del mezzo e danni ingenti al furgone.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X