facebook rss

Ascolano di 25 anni guidava ubriaco,
fermato e denunciato dai Carabinieri

ASCOLI - Alle ore 3 della scorsa notte, il giovane era alla guida di un'auto incappata in un posto di blocco a Civitanova Marche. Il suo tasso alcolemico è risultato ben cinque volte superiore al limite consentito. Gli è stata anche ritirata la patente. Vettura posta sotto sequestro

Ubriaco alla guida di una Fiat 500, aveva un tasso di alcol nel sangue di ben cinque volte superiore rispetto al limite consentito: un giovane di 25 anni è stato fermato e poi denunciato. È successo questa mattina intorno alle 3 durante un controllo effettuato dai Carabinieri della Compagnia di Civitanova Marche.

Il giovane, residente nell’Ascolano è stato sorpreso alla guida della sua vettura con un tasso alcolemico di ben 2,71 grammi litro. Il 25enne è stato fermato in Piazza XX Settembre, a Civitanova (Macerata), dove era in corso un posto di blocco nell’ambito di servizi di prevenzione messi in piedi dai militari dell’Arma.

La sua guida aveva insospettito i militari che hanno intimato l’alt è sottoposto poco dopo l’automobilista all’etilometro. L’ascolano è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza. Inoltre gli è stata subito ritirata la patente di guida e la vettura è stata ovviamante posta sotto sequestro come avviene in casi del genere.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X