facebook rss

Chievo e Empoli,
un punto ciascuno

SERIE B - La seconda giornata di andata si è aperta con un pareggio (1-1) tra due squadre che solo pochi mesi fa erano in Serie A. Ora sei partite sabato e tre domenica, con Frosinone-Ascoli a chiudere il turno

di Andrea Ferretti

Botta e risposta nel primo tempo, in meno di dieci minuti. Così Chievo e Empoli, fresche retrocesse dalla massima serie, si dividono la posta al “Bentegodi” nell’anticipo della seconda giornata di andata del campionato di Serie B. Alla rete di Dezi (Empoli) risponde Dordevic (Chievo). Nello “spezzatino” proposto dal secondo turno, sei partite si giocano sabato (due nel pomeriggio, due sotto i riflettori), poi due domenica pomeriggio e infine Frosinone-Ascoli, sempre domenica, ma in notturna con i bianconeri chiamati subito a una gara di fuoco. Dopo il confronto tra le due nobili decadute, domenica si affrontano anche due neopromosse: Juve Stabia e Pisa. Per il Pescara c’è l’ostacolo Pordenone, neopromossa che nella prima giornata ha battuto il Frosinone, mentre il Benevento chiede i tre punti al Cittadella che però non può permettersi un altro passo falso dopo lo scivolone interno all’esordio.

SECONDA GIORNATA DI ANDATA

Venerdì 30 agosto ore 21: Chievo-Empoli 1-1

Sabato 31 agosto ore 18: Benevento-Cittadella, Spezia-Crotone

Sabato 31 agosto ore 21: Cosenza-Salernitana, Cremonese-Entella, Livorno-Perugia, Trapani-Venezia

Domenica 1 settembre ore 18: Juve Stabia-Pisa, Pescara-Pordenone

Domenica 1 settembre ore 21: Frosinone-Ascoli

CLASSIFICA: Empoli 4 punti; Ascoli, Salernitana, Spezia, Cremonese, Perugia, Entella e Pordenone 3 punti; Chievo, Pisa, Benevento, Crotone e Cosenza 1 punto; Pescara, Trapani, Cittadella, Venezia, Livorno, Juve Stabia e Frosinone 0 punti.

MARCATORI: 2 reti Iemmello (Perugia), Pobega (Pordenone), Jallow (Salernitana); 1 rete Scamacca e Da Cruz (Ascoli), Dordevic e Meggiorini (Chievo), Mogos e Castagnetti (Cremonese); Dezi, Bandinelli e La Gumina (Empoli), Mancosu (Entella), Cissè (Juve Stabia), Campagnaro (Pescara), Barison (Pordenone), Giannetti (Salernitana); Galabinov, F. Ricci e Mora (Spezia), Ferretti (Trapani), Modolo (Venezia).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X