facebook rss

La terra continua a tremare,
scossa di magnitudo 4.1 a Norcia

SISMA - Serie di scosse nell'area di Norcia. Da qualche giorno, fra il Piceno e il Reatino la terra è tornata a tremare con un piccolo sciame sismico, in particolare nei giorni scorsi era stata la volta di Montegallo e Amatrice

Nuova scossa distintamente avvertita da molti residenti nella zona dell’Ascolano. Da qualche giorno, fra il Piceno e il Reatino la terra è infatti tornata a tremare, con un piccolo sciame sismico, in particolare nei giorni scorsi a Montegallo e ad Amatrice.

Il sisma, registrato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) alle ore 02,02 a una profondità di 8 km nel Comune di Norcia, è stato descritto come intenso e non breve da molti residenti. La magnitudo è stata di 4.1.

Due minuti più tardi è stata registrata, nello stesso luogo, un’altra scossa di 3.2. Anche questa è stata avvertita dalla popolazione. La terza, alle 02,06, è stata più lieve. Innumerevoli le scosse di entità inferiore ai 2 che si registrano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X