facebook rss

Pucino: «Bravi, ma solo fino all 85°»
Nesta: «Abbiamo fatto di più noi»

SERIE B - Il difensore: «Potevamo fare qualcosa in più in fase di palleggio. Senza timori, possiamo mettere in difficoltà chiunque». L'allenatore avversario: «Abbiamo sofferto sui calci piazzati, poi l'Ascoli dopo il vantaggio si è messo dietro»

Nesta, trainer del Frosinone

di Claudio Romanucci

«Oggi siamo andati meglio nello spirito rispetto a Pordenone – tira un sospiro di sollievo Alessandro Nesta, allenatore del Frosinone – abbiamo trovato davanti a noi una squadra alta, molto fisica. Dionisi ci ha messo quell’ardore che ci serve, ma è stato fermo tanto tempo. Credo che il risultato sia giusto, abbiamo sofferto sui calci piazzati, ma per il resto abbiamo fatto di più noi che l’Ascoli. Loro hanno trovato il vantaggio e poi si sono messi tutti dietro».

Il difensore dell’Ascoli, Raffaele Pucino, guarda avanti dopo la beffa: «Sulla fase di palleggio potevamo fare qualcosina in più, il prossimo step da fare è quello. Quando non abbiamo timore possiamo mettere in difficoltà chiunque. Siamo stati bravi a resistere fino all’85°».

Raffaele Pucino

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X