facebook rss

“Progetto Mare Aperto”,
ecco la gruetta sollevapersone

SAN BENEDETTO - Grazie al Circolo Nautico e alla Lega Navale, arriva la sottoscrizione dell’accordo di collaborazione per agevolare le opere provvisionali per accessibilità e superamento della barriere architettoniche

Una gruetta sollevapersone al porto di San Benedetto. E’ il “Progetto Mareaperto”, promozione ittica e tutela dei diritti delle persone di Circolo Nautico Sambenedettese e Lega Navale di San Benedetto, che approvano la compartecipazione alla realizzazione di questo nuovo servizio promosso dalla “Magesta”, ente del terzo settore che si occupa dell’organizzazione di volontariato.

La riunione è in programma il 5 settembre quando verrà sottoscritto l’accordo di collaborazione quinquennale per agevolare le opere provvisionali per l’accessibilità ed il superamento delle barriere architettoniche, relativamente al “Progetto Mare Aperto” il cui obiettivo è la destagionalizzazione per le aziende ricettive e sanitarie locali, per un turismo sostenibile e la sensibilizzazione dell’opinione pubblica sull’inclusione della disabilità nelle tappe della vita normale come lavoro, istruzione, mobilità e libera circolazione e utilizzo dei luoghi pubblici.

A dicembre verranno pubblicate le nuove offerte turistiche sul territorio marchigiano per le famiglie degli studenti disabili, degli anziani e dei malati cronici. E nel calendario dei prossimi eventi promozionali dal 2020 al 2025 c’è anche San Benedetto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X