facebook rss

LANDeSwwimRun:
Alessio Piccioni e Valeria Lucarelli
primi al traguardo (Le foto)

CUPRA MARITTIMA - Quarta edizione della nuova multidisciplina sportiva nata in Svezia, che si sta diffondendo in tutta Europa. Lorenzo Cacciatori e Monya Cimini campioni marchigiani Csen 2019
mercoledì 4 Settembre 2019 - Ore 17:22
Print Friendly, PDF & Email

Cupra Marittima ha ospitato la quarta edizione di “LANDeSwimRun”, gara promozionale di Basic Distance inserita nel Circuito “Italian Swimrunning Series 2019”. Si tratta di una nuova multidisciplina sportiva nata in Svezia che si sta diffondendo in tutta Europa. In collaborazione con l’Amministrazione comunale, ha organizzato la Flipper Triathlon di Ascoli e sono stati trenta gli atleti che, senza interruzione, hanno percorso circa 13 km con una serie di fasi alternate tra corsa (3 frazioni per 11 km) e nuoto (2 frazioni per 1,5 km).

La caratteristica di questa disciplina è che gli atleti partono già equipaggiati per correre e nuotare, con cuffia, occhialini da nuoto, Pull Buoy e palette, body da nuoto e scarpe da running indossate anche in acqua. Attrezzatura che si deve mantenere indossata per tutta la gara, dall’inizio alla fine: si nuota con le scarpe calzate che poi, bagnate, diventano poi un problema durante la corsa.

Dopo 1h18’ Alessio Piccioni di Giulianova (Teramo) ha bissato il successo del 2016 precedendo Andrea Di Giorgio di Cervia (Ravenna) e Lorenzo Cacciatori. Tra le donne ha vinto Valeria Lucarelli di Perugia, davanti a Rosalisa Lapomarda di Cervia e Monya Cimini di Civitanova (Macerata). Cacciatori e la Cimini si sono aggiudicati anche i titoli di campioni regionali Marche Csen 2019.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X