facebook rss

Scontro tra due auto in Val Menocchia,
una trentenne trasportata al Torrette

CUPRA MARITTIMA - L'incidente è avvenuto in via Santi. Ad entrare in collisione due auto: una Panda si è rovesciata e la conducente, la più grave dei tre feriti, è stata trasportata ad Ancona da "Icaro". In codice rosso, ma trasferiti in ambulanza all'ospedale di San Benedetto, gli altri due: un 49enne e un 58enne

Incidente stradale a Cupra Marittima questa mattina intorno alle ore 7. E’ avvenuto in via Santi, in Val Menocchia dove sono entrate in collisione due automobili. I feriti sono tre, di cui uno – il più grave, una giovane donna di 30 anni che si trovava alla guida di una Panda – è stato soccorso dai sanitari del 118 giunto sul posto con un’ambulanza e poi trasferita ad Ancona in codice rosso a bordo dell’eliambulanza subito allertata e giunta sul posto in circa venti minuti.

Ora si trova ricoverata all’ospedale regionale di Torrette. Meno gravi, ma comunque entrambi in codice rosso, gli altri due feriti – due uomini di 49 e di 58 anni – che sono stati stabilizzati sul posto. Dopo le prime cure, sono stati trasferiti dalle ambulanze del 118 all’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del fuoco, che hanno messo in sicurezza le due vetture coinvolte e il tratto di strada dove è avvenuto l’incidente, e i Carabinieri.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X